post

ADSL speed test: per conoscere la velocità della tua connessione

Perché effettuare un ADSL speed test?

Talvolta, navigare in rete può rivelarsi particolarmente frustrante, soprattutto quando la connessione zoppica e non se ne riesce a comprendere il motivo. Persino sottoscrivere un contratto ADSL nuovo di zecca può rivelare un’amara sorpresa ed offrire una velocità di navigazione nettamente inferiore a quanto proposto dall’operatore al momento della stipula del contratto.

E allora come misurare le performance dell’ADSL se nutro dubbi sul funzionamento della connessione di casa? Niente di più facile: basta accedere ad uno dei tanti portali presenti in rete che offrono la possibilità di effettuare un ADSL speed test ed attenersi alle istruzioni del caso. Dopo aver risposto alle eventuali domande del sito, in pochi secondi sarà possibile ottenere i risultati che inquadrano la bontà della propria connessione, quali velocità di download ed upload. test-adsl_t

Inoltre, molti dei portali che offrono gratuitamente il servizio appena descritto, aggiungono una lista di informazioni utili, in grado di illustrare eventuali abbonamenti alternativi e più convenienti, piuttosto che interessanti paralleli con le connessioni degli utenti presenti sul proprio territorio.

Ogni volta che si vuol far luce sulle prestazioni della propria linea ADSL, è necessario accertarsi preliminarmente che non vi siano troppi dispositivi attaccati alla rete ed impegnati in operazioni capaci di sottrarre banda. Molti portali, al momento dell’accesso, richiedono informazioni quali il proprio domicilio, il CAP, la spesa sostenuta per rinnovare il contratto d’abbonamento e l’identità dell’operatore cui ci si è fidelizzati.

Quali sono i siti migliori sui quali poter eseguire un ADSL speed test?

Esistono alcuni portali capaci di offrire il servizio ADSL speed test in maniera efficace e sicura, senza l’obbligo di dover scaricare materiale pubblicitario, toolbar ed inutili software aggiuntivi. Fra questi figura Ookla Speed Test, un sito che non sottopone alcun modulo informativo preventivo e che permette di conoscere la propria velocità in fase di download ed upload tramite un semplice click. Con Ookla Speed Test è possibile effettuare il download della preziosa app attraverso cui conoscere le prestazioni della propria connessione mediante dispositivi mobili.

L’applicazione offerta gratuitamente è compatibile con qualsiasi tablet o smartphone equipaggiato con i sistemi operativi più comuni: iOS e Windows. SOS Tariffe offre l’ADSL speed test soltanto dopo la compilazione di un modulo che concede una lista di utilissimi link riportanti le migliori offerte del momento e tutte gli operatori con i feedback più elevati. FastADSL è un portale che offre all’utenza informazioni relative al mondo della connettività, della telefonia mobile e dei moderni ritrovati tecnologici.

A tutto ciò aggiunge anche un pratico ADSL speed test collocato nella sezione Utilities. Per avviare il test di connessione basta selezionare il tasto “begin test” situato al centro del riquadro dedicato ed attendere qualche secondo. Il sito offre anche consigli per effettuare l’ADSL speed test impiegando altri portali rapidi ed affidabili.

post

Sostituzione grondaie padova per una perfetta canalizzazione delle acque

Sostituzione grondaie a Padova per convogliare l’acqua piovana

Mai più infiltrazioni

Da sempre, l’acqua piovana rappresenta un danno se non c’è una buona canalizzazione e non defluisce correttamente verso le reti fognarie.
Le infiltrazioni sono il primo svantaggio per i muri esterni delle abitazioni e, appena si nota questo spiacevole inconveniente, occorre provvedere alla sostituzione delle gronde. Per una sostituzione grondaie a Padova ci si può rivolgere alla R.A. Lattoneria che attraverso una squadra di operai specializzati, provvederà a verificare se ci sono danni parziali o bisogna creare un sistema nuovo, per permettere una normalizzazione del deflusso delle acque meteoriche.

Quello che vediamo come una serie di intrecci, non sono altro che importanti tubazioni che devono essere raccordate a dovere. È impensabile intervenire autonomamente poiché bisogna utilizzare tecniche che solo operatori qualificati conoscono, come il rispetto della pendenza degli angoli.
L’acqua piovana, definita anche ‘acqua bianca’ deve scorrere senza impedimenti nel pozzetto situato all’interno del giardino o del cortile oppure direttamente nelle fognature comunali.

Come avviene la sostituzione grondaie a Padova

I vari tipi di materiali

I tubi verticali che sono compresi nell’intero sistema di scolo si chiamano pluviali e, a seconda della struttura dello stabile, sono incassati nel muro delle facciate esterne o circondano tutto il perimetro dell’edificio.
Il materiale di realizzazione è differente in base alla loro ubicazione e, nel caso in cui la sostituzione debba avvenire ad incasso, la ditta provvederà a collocare quelli di ghisa che è il materiale più idoneo per questa funzione.grondaie-tetti

I materiali adatti alle gronde esterne orizzontali sono la plastica, l’acciaio o altri elementi metallici. La scelta verte su questo tipo di materiali perché hanno la capacità di non deteriorarsi anche se le condizioni atmosferiche sono avverse.

I materiali più economici sono l’alluminio e la lamiera zincata. Quest’ultima prima di essere installata subisce un processo di zincatura, affinché non si venga a formare della ruggine nonostante la pioggia.
Le gronde in alluminio non presentano particolari problematiche perché possono essere installate e plasmate in svariate maniere.

Inoltre, l’alluminio di ultima concezione è preventivamente trattato con delle vernici anticorrosive che non permettono agli agenti atmosferici di deteriorarlo.
Saranno i tecnici a decidere quale sia la soluzione migliore per una sostituzione grondaie a Padova.

Una sostituzione grondaie a Padova con materiali più costosi

Il rame per stabili di pregio

Ci sono alcuni condomini o palazzi di prestigio i cui proprietari non intendono effettuare una sostituzione grondaie a Padova che rovini l’architettura circostante.
Uno dei materiali per evitare questo disagio è il rame, che è decisamente più costoso, ma dona un impatto estetico senza eguali.

Il rame è molto resistente ed è anche facilmente malleabile durante la lavorazione e può essere saldato e rivettato con estrema facilità. L’inesorabile mano del tempo, invece di affievolire la sua bellezza, la esalta perché avviene una naturale ossidazione e le grondaie assumono una tonalità più accentuata e molto gradevole.

Il rame sostituisce egregiamente l’acciaio, che pur essendo robusto e duraturo, non assolve al compito di impreziosire gli stabili e non si adatta a tutti i contesti architettonici.
Negli ultimi tempi per la sostituzione grondaie a Padova sta prendendo piede il PVC che è un materiale di natura plastica che si adatta alla stragrande maggioranza dei contesti abitativi e, anche se abbastanza economico, non pecca in efficienza.

La posa delle grondaie in pvc è meno faticosa perché il materiale è leggero e viene altamente apprezzato, perché se è di buona qualità, non è tossico e resiste a qualsiasi temperatura.
Le grondaie in pvc sono state installate inizialmente nelle zone marine dove la corrosione da salsedine è molto alta e, vista la loro impeccabile resistenza alle aggressioni, è stato adottato anche per la sostituzione delle grondaie cittadine sotto forma di gronde e canali rettangolari.

 

post

Il servizio ADSL di Fastweb fra i più performanti d’Italia

Il servizio ADSL di Fastweb fra i migliori del panorama italiano

Fastweb, pur essendosi impegnata nel migliorare e, parallelamente, nel diffondere la propria connessione tramite fibra ottica, offre un eccellente servizio ADSL, ideale per tutti coloro che vivono in zone non ancora raggiunte dalle nuove tecnologie.

Ogni piano tariffario proposto da Fastweb annovera opportunità interessanti, indipendentemente dal servizio di connessione che si preferisce. L’ADSL di Fastweb ha il merito di aver limato in maniera considerevole il gap che la separava dalla fibra ottica: la velocità di navigazione offerta si assesta sui 20 Mbps in fase di download ed 1 Mega in fase di upload. L’ADSL resta la tipologia di connessione più richiesta, considerati i suoi costi particolarmente convenienti e la limitata diffusione della fibra ottica sul territorio italiano.

Proprio per far fronte alla mancanza di infrastrutture in grado di portare le più recenti tecnologie nelle case di tutti gli italiani, Fastweb propone ottime offerte per ADSL, arricchite da un ampio bouquet di servizi e funzioni in grado di soddisfare anche il cliente più esigente.

I piani ADSL proposti da Fastweb

Coloro che non desiderano alcun pacchetto voce, possono propendere per il piano entry level di Fastweb, Joy. Connessione a 20 Mega in download, 4 caselle di posta elettronica dedicate, modem wireless incluso nel prezzo, 6 mesi gratuiti di intrattenimento mediante Sky Online e l’app MyVoice Home, che offre 15 minuti di chiamate gratuite al mese trasformando lo smartphone in un cordless.Fastweb-mobile

Chi cerca un’offerta che includa le chiamate, può sottoscrivere un abbonamento con Fastweb scegliendo Jet, il piano inclusivo di connessione ADSL a 20 Mega, nonché di chiamate verso numeri fissi e cellulari su territorio nazionale, rispettivamente a 18 e 19 centesimi al minuto, più scatto alla risposta.

SuperJet alza la posta ed offre gratuitamente tutte le chiamate verso numeri fissi e cellulari italiani, senza scatto alla risposta. Oltre al pacchetto voce, SuperJet include anche la connessione ADSL a 20 Mega, il modem e 18 mesi gratuiti di utilizzo di un servizio digitale a scelta tra La Gazzetta dello Sport, Il Sole 24 Ore, Deezer, Dropbox e molti altri. Il piano denominato Sky & Fastweb è quello più variegato e ricco dell’intero listino Fastweb.

Le chiamate sono gratuite e prive di scatto alla risposta sia verso cellulari che numeri fissi, il modem e l’attivazione sono gratuiti nel caso venga rispettato il vincolo biennale minimo imposto dal contratto. Inoltre, Sky & Fastweb include anche ben 40 canali Sky, nella cui programmazione sono compresi gli show più apprezzati, gli eventi sportivi con il maggior seguito e le serie Tv più amate.

Non è tutto. Il decoder MySky e MySky WiFi offrono la possibilità di utilizzare la funzione Restart, di mettere in pausa e di guardare i propri programmi preferiti ogni volta che si vuole. La sottoscrizione dell’abbonamento Sky & Fastweb offre la possibilità di poter impiegare un unico servizio clienti che saprà rispondere a tutti i quesiti riguardanti il servizio Sky piuttosto che l’ADSL di Fastweb.

post

Problemi di erezione come risolverli

L’erezione
L’erezione maschile è un atto naturale e involontario che accade quando un uomo percepisce una forte eccitazione. Quando questo non accade, si deve pensare al problema di erezione, alcune volte chiamata anche impotenza.
I problemi di erezione possono derivare da molteplici cause, non è una cosa rara in quanto ne soffrono un’altissima percentuale di uomini e ragazzi.

Lo stress
Una delle motivazioni di questo problema può essere appunto un forte periodo di stress, infatti questo, si può manifestare in tantissimi modi sul corpo di un individuo. Alcuni uomini ne sono addirittura inconsapevoli e associano subito questo disturbo ad una malattia, creando molto spesso un allarmismo inutile e accentuando ancora di più il problema di erezione.

L’emozione
Il problema non riguarda solo uomini adulti, ma altresì ragazzi molto giovani i quali in alcune situazioni d’imbarazzo possono associare la mancata erezione ad un fattore emozionale. Questo capita se i ragazzi in questione non hanno molte esperienze a livello sessuale, di fatto ritrovandosi in una situazione di approccio magari per la prima volta, può capitare che il problema di erezione si presenti rendendo non solo un rapporto sessuale impossibile, ma creando nell’interessato una sorta di profondo disagio e di bassa autostima.

Come risolvere il problema
Prima di ogni altra cosa, chi soffre di questo disturbo in modo non occasionale, deve assolutamente rivolgersi al proprio medico spiegando in modo dettagliato la situazione. Una volta accertato che il problema di erezione non deriva assolutamente da nessun tipo di malattia, allora si devono valutare alcuni fattori che possono influire pesantemente.
Ad esempio iniziando ad eliminare le cattive abitudini:
abbandonare il fumo, un abitudine che influisce parecchio su diversi fattori del corpo, tra cui anche l’impotenza.
Perdere peso, infatti l’afflusso di sangue, quando si è in forte sovrappeso tende a rallentare, di conseguenza i problemi di erezione sono uno dei primi a presentarsi.
Limitare gli alcolici, poiché questi se non bevuti moderatamente possono creare dei seri problemi.

Integratori alimentari
Se non sono strettamente necessari, i medicinali devono essere assolutamente evitati, ancor di più se questi non sono stati prescritti dal medico.
Qualsiasi tipo di medicinale si prenda per risolvere il problema di erezione, diventa solo ed esclusivamente un palliativo, non a caso molti di questi devono essere prescritti tramite una ricetta medica, inoltre una buona percentuale non solo non risolvono il problema, ma rischiano di crearne degli altri alquanto gravi.
Esistono dei prodotti completamente naturali che aiutano e a risolvere questo disagio. Una volta ripristinate delle buone abitudini quotidiane, aggiunte magari da una costante attività fisica, l’aiuto di un integratore specifico naturale per erezione, può essere realmente un valido aiuto.

post

Sky Tg24: tutti gli avvenimenti del giorno, dalla cronaca allo sport

Sky Tg 24 è il Tg di Sky che offre un servizio di aggiornamento continuo sugli avvenimenti che interessano l’Italia e il resto del mondo. Collegato al servizio del canale tv 50 del digitale terrestre, c’è il sito internet di Sky Tg 24, che non solo riporta le notizie dell’ultima ora, ma anche i video più interessanti che sono stati trasmessi sul canale a pagamento di Sky. Il lato positivo del servizio online è che lo stesso è assolutamente gratuito e necessita soltanto di una buona connessione ad internet.

L’ultima ora in un servizio completo che copre ogni argomento

7 giorni su 7, 24 ore su 24, Sky Tg 24 garantisce un aggiornamento continuo sulla cronaca, sulle ultime notizie che vengono dall’Italia e dall’estero e che riguardano sia economia che politica, spaziando anche su news più leggere che concernono lo spettacolo e il mondo della tv, con tutti i suoi protagonisti più illustri.

L’app di Sky Tg 24, per avere le news dell’ultima ora direttamente su smartphone e tablet

L’applicazione di Sky Tg 24 consente agli utenti abbonati di seguire tutte le notizie che vengono date al Tg direttamente sul proprio smartphone o tablet, scaricando l’apposita applicazione. Dalla stessa è possibile sintonizzarsi anche sulla diretta del Tg in qualsiasi momento e dovunque ci si trovi. Dal menu dell’applicazione s può accedere ai titoli principali del giorno, alle notizie che sono in primo piano e ai diversi argomenti trattati, primo fra tutti lo sport, che trova largo spazio nel corso dei Tg e sul sito.

I canali di Sky Tg 24, su Sky e sul digitale terrestre

Sky Tg 24 si può seguire sul canale 50 del digitale terrestre e sui 100 e 500 di Sky. Come canale all-news esso è nato nel 2003 ed è disponibile anche in HD.

La programmazione

La programmazione di Sky Tg 24 è fatta di diversi telegiornali, uno per ogni fascia oraria. Si parte don Tg 24 ‘I giornali di oggi’, lo sport e il meteo. A seguire c’è il Tg 24 mattina, con tutte le prime notizie della giornata. Subito dopo c’è il live ‘Dentro i fatti con le tue domande’. Alle 12.00 viene trasmesso il Tg di Mezzogiorno. A partire dalle 15.00 c’è il Tg 24 pomeriggio, poi il Tg delle Cinque, il Tg 24 mezz’ora alle ore 20.00 e infine il Tg di mezzanotte.

Gli aggiornamenti su facebook e twitter

Ultime notizie, foto, video, sondaggi e quant’altro, vengono regolarmente condivisi anche su facebook e twitter. Qui la discussione si fa attiva e si possono esprimere opinioni personali sui fatti importanti del giorno oppure su una notizia specifica.

La cronaca e tutte le notizie con testi e video di approfondimento

Per ogni notizia che viene pubblicata sul sito http://tg24.sky.it, oltre al testo si trovano anche una serie di immagini correlate, ordinate in gallery pratiche e veloci da sfogliare, nonché tutti i video che sono in archivio e che sono relativi a quella specifica news. In questo modo si possono rivedere i servizi trasmessi in tv e ci si può aggiornare in modo più completo su una determinata notizia. L’ultima ora è garantita costantemente sia per quanto riguarda la cronaca che per i settori politica ed economia. sky-tg-24

Per lo spettacolo abbiamo non solo le notizie più interessanti che vengono dal mondo del cinema, del teatro o della tv, ma anche il gossip sui protagonisti. Insomma tra una notizia di cronaca e l’altra, per una lettura decisamente più leggera e rilassante ci si può rifugiare in questa sezione del sito.

Qui si possono anche sfogliare interessanti fotogallery dedicate al mondo dell’arte, come quella che ci mostra una serie di immagini dall’artico o quella di approfondimento sugli artisti che realizzano sculture di ghiaccio ad Harbin, una cittadina della Siberia dove si vive sottozero e dove è stato indetto il famoso Festival che celebra proprio questo tipo di sculture.

L’aggiornamento sul traffico in tempo reale

Uno dei servizi più utili di tg24.sky.it è la sezione del sito internet dedicata agli aggiornamenti sul traffico. In tempo reale si può seguire l’andamento della circolazione su tutta la rete autostradale, con i relativi rallentamenti, blocchi del traffico, tratti a traffico intenso o con lavori in corso. Viene indicata anche l’eventuale presenza di incidenti importanti che causano problemi alla circolazione.

Le webcam consentono infine di guardare con i propri occhi come va la circolazione sul tratto autostradale di proprio interesse. Le immagini sono attuali perché si aggiornano automaticamente ogni cinque minuti.

Il servizio meteo per l’Italia, l’Europa e il mondo

Il sito comprende oltre alle notizie di cronaca e alle news su tanti altri argomenti, una sezione specifica sul meteo. Da qui si possono consultare le previsioni sia per il territorio italiano che per l’Europa e gli altri continenti. Per ogni località si trova l’indicazione del tempo che farà, della temperatura, dell’umidità e delle precipitazioni previste. Il tutto preceduto anche da una breve descrizione introduttiva sulla città selezionata. Le previsioni coprono l’arco di una settimana.

L’oroscopo Sky Tg 24

Sul sito si può consultare anche il proprio oroscopo, nonché accedere a tante altre informazioni correlate, il tutto sempre in maniera gratuita. L’oroscopo viene messo a disposizione non solo per la giornata in corso ma per tutto l’anno e segno per segno si può scoprire come andranno il lavoro e la vita di coppia.

Si possono verificare inoltre le compatibilità con gli altri segni zodiacali per quanto riguarda l’affinità e si possono seguire i consigli pratici su come conquistare un altro segno. Nella sezione dedicata si può andare a scoprire anche qual è l’origine del proprio nome, il suo significato e tutte le informazioni correlate, compresa la data dell’onomastico.

post

Pietro Savastano: il boss imprevedibile

Pietro Savastano: un boss all’antica

Pietro Savastano è il personaggio di Gomorra interpretato da Fortunato Cerlino. Savastano è un boss che potremmo definire alla vecchia maniera. Un personaggio che considera molto importante la sua famiglia e che costruisce un clan attorno a persone più o meno della sua stessa età.

I giovani sono pochi, l’unica eccezione è rappresentata da Ciro Di Marzio. Non è un caso che per comprendere se possa fidarsi oppure no di Di Marzio lo invita, in una scena diventata molto famosa, a bere la sua urina contenuta in un bicchiere.

Savastano si fida molto di sua moglie, donna che è sempre stata al suo fianco e che è pronta ad assumere le sue difese in qualunque situazione. E’ la donna del boss e tutti le portano rispetto. Pietro Savastano non sembra, almeno in un primo momento, essere disposto a consegnare il suo clan nelle mani del figlio. Probabilmente, non lo considera ancora pronto oppure non è intenzionato a farsi da parte. La situazione comincia a cambiare quando don Pietro Savastano finisce in carcere.

L’esperienza del carcere

L’esperienza del carcere segna molto don Pietro Savastano. Inizialmente, il suo atteggiamento, anche nei confronti delle guardie carcerarie, è quello di un uomo spavaldo, convinto che presto tutto si sistemerà e che, comunque, anche in galera è possibile comandare e dare ordini ai suoi uomini.

All’interno del penitenziario l’unica persona che con costanza si reca a visitarlo è sua moglie. Infatti, solo in rare occasioni suo figlio va a sincerarsi dello stato di salute e delle condizioni del padre. La sua detenzione coincide con la trasformazione di suo figlio che, grazie anche all’aiuto di donna Imma Savastano, comincia a maturare e a comprendere cosa vuol dire assumere il comando di un clan di camorra. I veri problemi per don Pietro Savastano iniziano quando viene relegato al carcere duro. Un’esperienza davvero difficile che segna nel profondo il boss. Nei pochi incontri che gli vengono concessi, Savastano mostra i segni della detenzione, sembra distratto, addirittura pare che non comprenda ciò che gli viene detto. Fortunato-Cerlino-Gomorra

E’ questa la fase in cui il boss si interessa poco o nulla di ciò che accade fuori e tutto passa nelle mani di suo figlio. Il problema è che, in sua assenza, il clan comincia a disgregarsi ed emergono anche le difficoltà, da parte di suo figlio, di portare avanti l’organizzazione. Altro aspetto interessante è quello relativo alla differenza tra due generazioni di camorristi. Quella di don Pietro e dei suoi uomini è un’idea di organizzazione criminale basata sul rispetto di certi valori.

Un discorso che, invece, vale poco o nulla per le leve giovanili del clan, in particolare Genny Savastano e, inizialmente, Ciro Di Marzio. In assenza di don Pietro, si scatena una vera e propria faida interna. Le nuove generazioni vogliono cacciare via i vecchi capi. Le parti non si comprendono, i giovani sono irruenti, poco razionali, vogliono tutto e subito e quasi sempre agiscono seguendo l’istinto e le emozioni.

Il clan di don Pietro Savastano, invece, è formato da uomini che agiscono con raziocinio e che ricorrono alla violenza solo quando è necessario. Volendo fare un paragone, possiamo dire che don Pietro Savastano somiglia di più a Salvatore Conte piuttosto che a Ciro Di Marzio e al figlio Genny.

Pietro Savastano e Salvatore Conte: ci sarà un confronto diretto tra i due?

La prima stagione di Gomorra si chiude con una sorpresa che è legata proprio al personaggio di Pietro Savastano. Infatti, mentre il suo clan perde colpi sotto l’offensiva lanciata dal traditore Ciro Di Marzio e da Salvatore Conte i quali hanno ucciso donna Imma Savastano, il boss viene aiutato ad evadere dal carcere e a tornare in libertà. C’è, dunque, la sensazione che il presunto mutamento del boss sia stata solo una messa in scena per fingere una pazzia e ottenere il trasferimento.

La prima stagione si è chiusa con molti interrogativi ma la sensazione è che don Pietro Savastano possa nuovamente giocare un ruolo decisivo all’interno della serie. A questo punto, bisognerà vedere come il boss strutturerà il rapporto con il figlio ma anche con il clan rivale. Nel corso della sua detenzione, suo figlio Genny non ha saputo gestire al meglio diverse situazioni e si è accorto troppo tardi del tradimento di Ciro Di Marzio. C’è attesa per sapere se arriverà un confronto diretto tra i boss Pietro Savastano e Salvatore Conte.

Nel corso della prima stagione, i due personaggi non si sono mai incontrati in maniera diretta e, dunque, la seconda stagione potrebbe riservare qualche sorpresa in tal senso. Staremo a vedere quello che succederà nelle prime puntate della nuova stagione.

Pietro Savastano e le donne: chi prenderà il posto di donna Imma?

Altra curiosità è legata a come don Pietro Savastano reagirà alla morte della moglie. Probabilmente, il boss vorrà vendicarsi di chi gli ha portato via la compagna di una vita, la donna che è sempre stata al suo fianco. Al di là di questo, bisognerà vedere se ci sarà una nuova donna a rapire il cuore del boss don Pietro. In tal senso, si vocifera che ci saranno delle new entry femminili che giocheranno un ruolo importante all’interno della seconda stagione. Se don Pietro dovesse innamorarsi potrebbe essere costretto a fare i conti anche con suo figlio Genny il quale potrebbe non essere d’accordo con la scelta del padre.

post

Film hard e programmi a luci rosse su Sky Hotclub

Dedicato a tutti gli utenti di Primafila, Hotclub è il nuovo servizio di Sky che propone spettacoli di intrattenimento per adulti 24 ore su 24,ideali per tutti i gusti e le preferenze. Amater, gay, lesbo, mature, trans e molti altri: gli show a luci rosse offerti da Sky Hot Club sono molto vari e tutti di alta qualità, per offrire agli utenti un’esperienza mai provata in precedenza.

Il meglio dell’intrattenimento erotico, solo su Hotclub

Hotclub Sky è un servizio dedicato ai clienti di Sky Primafila che consente di vedere programmi e film per adulti a qualunque ora del giorno e della notte, semplicemente premendo i tasti del proprio telecomando.
L’offerta Hot Club è veramente infinita: il servizio tv è ricco di trasmissioni televisive di tutti i generi e per tutti i gusti. Ci sono i canali tematici, come Man X pensato per un pubblico interessato agli spettacoli erotici omosessuali, c’è Lesbo, il canale dedicato all’amore saffico e c’è un emittente che trasmette esclusivamente video hot amatoriali, 24 ore al giorno. Tutti gli spettacoli a luci rosse offerti da Sky Hotclub sono disponibili anche in alta definizione, in modo da poter godere di un’esperienza ancora più definita ed intensa.

Ma non finisce qui: ogni venerdì sera, sul canale 375, sarà possibile seguire il “Venerdì 3D” di Sky, ovvero una rassegna dei migliori spettacoli per adulti in 3D per uno show ancora più coinvolgente. “Venerdì 3D” va in onda ogni fine settimana dalle 23 fino a tarda notte ed è riservato ai possessori del decoder “My Sky HD”.

Hot Club Sky propone anche dei programmi esclusivi, che sono disponibili esclusivamente sulla piattaforma televisiva di Murdoch. Tra questi, sono imperdibili le trasmissioni live di Milly D’Abbraccio e il format tv che vede come protagonista il celebre pornodivo italiano Rocco Siffredi.

Inoltre, solo su Sky Hotclub, sono disponibili anche i canali televisivi “Penthouse”, l’emittente tv di proprietà della celebre ed omonima rivista erotica hardcore, e “Playboy TV”, il canale dedicato alle mitiche conigliette della Playboy Mansion.
acquisti Sky Hot Club
L’offerta di Hotclub è molto vasta ed è volta a soddisfare i gusti di una clientela molto varia. Sulla piattaforma tv infatti ci sono anche dei canali tematici esclusivamente dedicati alle donne, che offrono spettacoli piccanti a luci rosse pensati per rispondere alle esigenze del pubblico femminile.
Non mancano inoltre i migliori film porno con le attrici più amate del momento, tra cui Michelle Ferrari, Mia Malkova e Alexis Texas.

Hot Club Sky: il servizio Hot Zapping

Per fornire agli utenti un’esperienza ancora più piacevole, Hot Club Sky ha messo a disposizione un servizio innovativo e divertente, chiamato “Hot Zapping”. Questo, infatti, consente di vivere le emozioni dei migliori show per adulti in modo ancora più intenso: grazie a “Hot Zapping” sarà possibile scegliere fino a 4 spettacoli e vederli in contemporanea sul proprio schermo tv in alta definizione.
La modalità “Hot Zapping” consente infatti di consultare tutti i canali della piattaforma e di selezionare i propri contenuti preferiti. Una volta scelti gli spettacoli che si desidera vedere, fino a 4, è possibile sistemarli sullo schermo della propria tv in modo facile e veloce, regolando in grandezza e larghezza le varie finestre come meglio si preferisce.

Grazie a “Hot Zapping”, quindi, non sarà più necessario scegliere: si potranno vedere 4 programmi contemporaneamente e non si rischierà più di perdere il proprio show preferito.

Le modalità di acquisto di Hotclub Sky

Per rispondere alle esigenze di tutti i tipi di clienti Sky Hot Club offre l’opportunità di scegliere tra diverse modalità di acquisto dei contenuti. È infatti possibile prenotare il proprio show singolarmente, in modalità pay-per view, e pagare solo quello che più ci interessa.

In alternativa, è possibile acquistare i migliori spettacoli a luci rosse scegliendo la propria fascia oraria di interesse. Acquistando gli show tramite la promozione “by Day” si avranno a disposizione tutti gli spettacoli Sky Hot Club in onda dalle 7 del mattino alle 23. Chi preferisce godere dell’intenso mondo dei contenuti per adulti durante le ore notturne, potrà invece scegliere la promozione “By Night” che consente di accedere a tutti i canali tematici d’interesse, durante la fascia oraria che va dalle 23 alle 7 del mattino seguente.

Per acquistare i contenuti Sky, ci sono diverse modi: è possibile prenotare gli spettacoli tramite la fatturazione in bolletta dei propri show preferiti, è possibile acquistare la card ricaricabile Primafila e scalare l’importo dal saldo della stessa, oppure è possibile comprare i propri contenuti preferiti tramite telefono, sms o via internet.

Con Hotclub Sky: la privacy degli utenti è al sicuro

Sky Hotclub non è solo l’ideale per via dell’innumerevole quantità di contenuti disponibili per gli utenti Primafila, ma lo è anche per via della particolare attenzione che il servizio pone nei confronti della privacy dei propri clienti.
Chi sceglie di fatturare i propri acquisti Sky Hot Club tramite la bolletta telefonica, non dovrà preoccuparsi di dare spiegazioni riguardo i contenuti acquistati: sulla bolletta non verrà specificato il tipo di show acquistato, ma bensì verrà indicata la cifra spesa accompagnata dalla voce “Altri Eventi”.  Inoltre, i contenuti acquistati sono protetti da un codice pin riservato, che impedirà ai più piccoli di accedere a show poco adatti alla loro età.

 

post

Top gear streaming: su sky online rivedi tutte le puntate

Su sky online, puoi rivedere lo show automobilistico per eccellenza

La ventiduesima stagione è pronta per farti vivere grandi emozioni

Top Gear è lo show automobilistico made in UK che da ben 22 stagioni appassiona gli amanti delle automobili, facendo vivere incredibili emozioni alla scoperta di auto moderne e d’epoca, messe alla prova attraverso probanti prove tecniche, ma anche con grande simpatia.

Il successo di Top Gear è certamente ascrivibile alla capacità di coniugare in modo eccellente il lato tecnico con il celeberrimo humor inglese. Infatti accanto a tutti i dati tecnici di ogni veicolo, snocciolati con grande dovizia di particolari, si affiancano prove e scherzi tra i presentatori che permettono di far vivere in modo spensierato il mondo delle automobili, non solo a coloro che sono patiti di motori, ma anche a coloro che semplicemente hanno voglia di vedere uno spettacolo dinamico e divertente.

Inoltre nelle 22 stagioni fino ad ora girate, si sono succeduti ospiti di eccellenza: uomini e donne provenienti dai settori del cinema, della televisione, della musica, dello sport, dello spettacolo in ogni sua sfaccettatura, i quali hanno messo alla prova le proprie conoscenze e le proprie abilità alla guida di alcuni bolidi (ma anche di vetture di minor pregio), cimentandosi in esilaranti siparietti apprezzati dal pubblico in studio e da quello davanti allo schermo.top-gear-uk

Il format, che vede protagonisti Jeremy Clarkson, Richard Hammond, James May e The Stig, è presente anche in Italia sulla piattaforma di Sky e per tutti quelli che non hanno tempo per poterlo vedere direttamente negli orari del palinsesto, si possono recuperare le puntate direttamente su Sky online con il servizio top gear streaming.
Sulla piattaforma online, costola del bouquet satellitare di Rupert Murdoch, è presente tutta la ventiduesima stagione all’interno della quale i 4 presentatori della serie sono impegnati in un tour in tutto il mondo alla scoperta dei veicoli più incredibili, pronti per essere messi sotto la lente di ingrandimento e testati su strada.

Registrati a Sky online per guardare la serie Top gear streaming

Tutte le puntate dello show saranno rese disponibili ai clienti

Top gear streaming è una grande esclusiva di Sky Online, che attualmente propone già le prime 8 puntate della ventiduesima stagione, a disposizione di tutti gli abbonati.
Il servizio Sky Online è certamente innovativo ed in grado di soddisfare moltissimi clienti; certamente tutti coloro che non hanno orari fissi oppure lavorano tutto il giorno, per cui non hanno la possibilità di gustarsi l’offerta Sky direttamente attraverso le trasmissioni televisive messe in palinsesto.

Ecco che allora grazie a Sky Online e grazie a Top Gear streaming, gli appassionati dello show britannico potranno recuperare le puntate della ventiduesima stagione in qualsiasi momento del giorno e della notte, ovunque si trovino. Di fatti per poter utilizzare il servizio è semplicemente necessaria la registrazione al sito, la sottoscrizione di un pacchetto a tempo ed una connessione internet. Le emozioni di Sky Online e di Top Gear Streaming possono essere gustate direttamente sul proprio computer di casa, oppure sulla propria smart Tv, ma anche lontano da casa attraverso le applicazioni per dispositivi mobili quali smartphone e tablet.

Basta quindi effettuare il log in, cercare la serie tra la programmazione disponibile sul sito, e far partire la puntata. A quel punto basta mettersi comodi per circa un’oretta e godersi le avventure dei 4 simpatici presentatori, che alla prima occhiata sembrerebbero dei comici sprovveduti ed invece sono 4 esperti di motori da decenni e che grazie alla propria ironia sono stati in grado di mettere in piedi uno spettacolo che dura oramai da anni ed anni e che è diventato una pietra miliare per la televisione non solo britannica, ma internazionale. Sky online è dunque la soluzione ideale per godersi top gear streaming e le sue bizzarre avventure a 4 ruote.

Un format talmente amato dall’aver ispirato una serie italiana

Top gear italia è con Guido Meda, Joe Bastianich, Davide Valsecchi

Lo show della BBC ha ottenuto talmente tanto successo in patria, quanto in tante altre nazioni, dall’aver ispirato un format tutto italiano che ricalca in pieno lo spettacolo UK.
Infatti alla conduzione della versione italiana troviamo Guido Meda (noto appassionato di motori e commentatore della Moto GP da anni); Joe Bastianich (irriverente imprenditore della ristorazione e amante delle quattro e delle due ruote); Davide Valsecchi (ex pilota italiano). Anche nella versione italiana il canovaccio è il medesimo, con sfide agguerrite tra i presentatori, condite da ironia e sarcasmo in merito alle doti dietro al volante dei rivali.

La versione italiana non ha nulla da invidiare rispetto a quella originale ed ha debuttato di recente sulla piattaforma sky. Presto potrebbe essere disponibile anche sul servizio Sky Online.
In attesa del debutto online di Top Gear Italia, ci si può divertire ed appassionare con la ventiduesima stagione della variante inglese. Top Gear streaming è su sky online ed è pronto a regalare emozioni tra una sgasata e l’altra, tra una risata ed una intervista a personaggi dello spettacolo.

E se top gear streaming non è abbastanza, su sky online è possibile accedere a centinaia di contenuti di sport (anche live), cinema e intrattenimento. Una piattaforma interattiva e dinamica per gli appassionati di televisione moderni.

post

Formula 1 2016: tutto ciò che c’è da sapere

Il mondiale di Formula 1 2016 ha preso via e ha già svolto le prime tre gare della stagione, con un risultato un pò sorprendente, anche se molti se lo aspettavano.

– Il dominio di Rosberg.

Il mondiale di formula 1 2016 è iniziato sotto il segno di Nico Rosberg, che ha messo a segno tre vittorie di fila in questo inizio di mondiale e domina la classifica con 75 punti, mentre il compagno di squadra Hamilton segue con soli 39 punti.

Quindi il tedesco della Mercedes può contare su un vantaggio già molto ampio, questo grazie a tre gare dominate, dove il tedesco non è mai andato in affanno e dove nessun altro pilota è stato in grado di contrastarlo, a partite dal compagno Hamilton. Il campione del mondo in carica infatti finora non ha affatto brillato, e in tre gare ha ottenuto solo un secondo, un terzo e un settimo posto, dimostrandosi soprattutto stranamente fragile rispetto al compagno di squadra. test-paul-ricard-sebastian-vettel

Gli scorsi anni infatti il confronto tra i due aveva sempre indebolito Rosberg, quest’anno invece sembra avvenire il contrario. Oltre alle Mercedes, chi può provare a dire la sua su questo mondiale è la Ferrari, che però ha iniziato la stagione in maniera molto altalenante.

In particolare nelle prime due gare si è avuto prima il ritiro di Raikkonen e poi di Vettel, poi nell’ultima gara che si è disputata, quella in Cina, le due rosse sono arrivate seconda e quinta, troppo poco però se si vuole dare fastidio a Rosberg.

– Formula 1 2016: le sorprese.

Oltre alle varie big c’è da segnalare anche qualche tema che sta stupendo in modo positivo in questo inizio di stagione. Di sicuro la sorpresa più bella è stata rappresentata, soprattutto nelle prime due gare che si sono tenute in Australia e Bahrain, dalla Haas.

La vettura americana, al debutto assoluto in Formula 1, è riuscita a ottenere ben 18 punti, frutto del quinto e sesto posto ottenuti da Ro,man Grosjean. In particolare il pilota ex Renault ha stupito tutti in questo inizio di stagione, dimostrandosi subito molto competitivo con una vettura al debutto assoluto. Il mondiale di Formula 1 2016 inoltre sta vedendo la piacevole conferma di Max Verstappen: il pilota appena diciottenne della Toro rosso infatti sta facendo grandi cose anche in questa secondo stagione in Formula 1, ha ottenuto 13 punti e soprattutto riesce sempre a infiammare ogni gara con sorpassi da urlo e soprattutto lotta senza timore anche contro piloti molto più decorati di lui.

– Formula 1 2016: le modifiche ai regolamenti e le dirette tv.

Il mondiale di Formula 1 2016 ha vissuto un inizio molto teso tra il patron del circus Bernie Ecclestone e i piloti. Infatti il capo assoluto della Formula 1 aveva deciso, ad inizio stagione, di cambiare il sistema di qualifiche introducendo un meccanismo ad eliminazione, tuttavia questo sistema non è mai piaciuto ai piloti e dopo mille polemiche sono riusciti ad ottenerne l’eliminazione.

Il mondiale di formula 1 2016 potrà essere visto su Sky con tutte le gare in diretta, con un canale sul pacchetto sport dedicato, mentre la Rai garantisce la visione in diretta di dieci gare in diretta sulle ventuno che si corrono, inoltre le altre gare saranno trasmesse in replica.