post

Blefaroplastica: affidati al dottor Pietro Campione di Firenze

La blefaroplastica è una tecnica di chirurgica estetica per la correzione delle palpebre.

Rimuove gli inestetismi che col tempo deturpano la naturale espressività dello sguardo e ripristina di conseguenza l’autostima del paziente.

La blefaroplastica corregge i cedimenti cutanei fisiologici delle palpebre superiori ed inferiori, nonché le borse anche giovanili.

Affidandoti al dottor Pietro Campione di Firenze hai la garanzia di un intervento chirurgico eseguito secondo dei protocolli di massima sicurezza, minimizzando le cicatrici con risultati naturali.

In genere, la procedura, molto semplice e rapida, viene eseguita in concomitanza con il lifting del viso o delle sopracciglia per eliminare le zampe di gallina, le rughe e la flaccidità cutanea.

 

Perché fare la blefaroplastica

 

Dopo i 35 anni lo sguardo subisce dei cambiamenti.

La pelle perde tonicità e compattezza, le palpebre si riempiono di eccessivo tessuto adiposo.

Tuttavia, in alcuni pazienti giovani il cedimento cutaneo può dipendere da fattori ereditari e da una conformazione anatomica genetica.

La blefaroplastica, eseguita dal dottor Pietro Campione di Firenze, corregge la palpebra orientale eccessivamente marcata e la ptosi che, in alcuni soggetti, comporta la riduzione del campo visivo.

L’intervento in questo caso, non viene eseguito con fini puramente estetici ma fisiologici, per cui può essere detraibile dalle tasse.

 

La prima visita

 

Il primo incontro è prettamente conoscitivo. Il medico chirurgo si accerta del perfetto stato di salute del paziente, dell’eventuale uso o abuso di alcolici o fumo.

Valuta eventuali allergie e terapie, l’uso di occhiali oppure di lenti a contatto. In seguito, indicherà tutti gli accorgimenti da seguire prima dell’intervento di blefaroplastica.

 

L’intervento

 

In un ambiente accogliente e confortevole il paziente viene fatto accomodare e sedato farmacologicamente.

In anestesia locale, rimarrà sveglio per tutta la durata dell’intervento chirurgico, senza però vedere le mani del chirurgo o gli strumenti di lavoro.

Gli occhi verranno infatti protetti con delle speciali lenti oculari. Esistono due tipologie di intervento:

– la blefaroplastica superiore che prevede la rimozione della pelle in eccesso dalle palpebre superiori e l’eventuale rimozione delle antiestetiche borse;

– la blefaroplastica inferiore, invece, più adatta ai pazienti giovani, rimuove le borse palpebrali senza agire sull’eccesso adiposo.

Si esegue per via esterna (con una piccola incisione appena sotto le ciglia) o per via trans-congiuntivale all’interno della palpebra inferiore.

 

Fase post-operatoria

 

blefaroplastica senza incisione cutanea L’intervento, dalla durata massima di un’ora, (due ore per palpebre superiori ed inferiori insieme) garantisce uno sguardo più giovane, fresco e vitale.

Dopo un intervento di blefaroplastica senza incisione cutanea a Firenze, il paziente dovrà bendare gli occhi per almeno 12 ore.

In ogni caso, verranno prescritti degli accorgimenti da seguire scrupolosamente: dai controlli, all’igiene quotidiana delle palpebre fino alle protezioni da utilizzare.

La ripresa è pressoché immediata.

Nel tempo, le cicatrici si attenueranno fino a diventare quasi impercettibili.

In alcuni casi, la procedura apporta un miglioramento nel campo visivo.

Per cui, affidati alla preparazione ed alla competenza del dottor Pietro Campione.

post

Cosa può fare un’avvocato aziendale per la tua impresa

Hai un’azienda, ma non hai un legale. Male. Perché? Perché fino a ora ti sei sempre avvalso di una consulenza esterna, ma ora che il fatturato è in aumento e il mercato estero ti solletica devi per forza avere una consulenza legale diversa. Forse quando hai iniziato non pensavi di arrivare al punto in cui ti trovi, ma adesso ti stai rendendo conto che la piccola impresa di famiglia sta diventando un qualcosa di molto più serio e importante e sarebbe davvero un peccato perdere tutto quello che hai costruito o parte di esso solo perché non hai trovato un supporto legale in grado di consigliarti sempre al meglio anche nei tuoi rapporti con i mercati esteri.

Commercio con l’estero, cosa fa l’avvocato aziendale

Come dicevamo, se hai intenzione di buttarti nel mare magnum del mercato estero non puoi improvvisare. Tu puoi essere il miglior imprenditore del mondo, ma se non conosci le normative, e non puoi conoscerle tutte, potresti trovarti in serie difficoltà, fare un passo falso che potrebbe costarti molto caro e allora saresti costretto a ripiegare sul mercato nostrano senza grandi prospettive. Ricorda, a ognuno il suo compito, per questo devi sapere molto bene cosa fa uno studio legale come lo Studio Legale Reale che si occupa anche di consulenza e relazioni per i mercati esteri.

mercati esteri02In un panorama internazionale conoscere le normative che regolamentano il commercio, la contrattualistica, il diritto societario ecc. è fondamentale. Per esempio, mettiamo il caso che la tua sia un’azienda edile e che tu abbia l’opportunità di ottenere un incarico in un Paese estero. Sai come regolarti? Ovviamente non nel dettaglio. Il tuo legale aziendale specializzato invece si. Sarà lui a stilare tutti i contratti con gli eventuali operai assunti sul posto, quindi potrà redigere contratti nazionali e e internazionali sgravandoti di un grosso peso.

Costituzione  di società nei Paesi Arabi

Un avvocato esperto in diritto societario estero è quello che ti serve se intendi costituire una società in certi Paesi come per esempio quelli arabi. Questo mercato offre a oggi grandissime opportunità, e se hai intenzione di cogliere la palla al balzo devi sapere come muoverti. I mercati dei Paesi arabi sono estremamente complessi e articolati, ma se ti muovi nel modo giusto puoi avviare dei business davvero redditizi.

Perché è meglio avere una consulenza legale continuativa

E adesso vediamo perché è meglio avere una consulenza legale continuativa invece che richiedere di quando in quando la consulenza che ti serve. Per prima cosa c’è un notevole abbattimento dei costi, e questo è abbastanza logico. Se richiedi un lavoro con una certa continuità puoi avere diverse agevolazioni perché stai garantendo al professionista, o allo studio di professionisti, un lavoro a lunga durata.  Inoltre un vantaggio da non sottovalutare assolutamente è che il legale che ha con la tua azienda un rapporto continuativo è un legale che conosce tutto del tuo modo di fare business, del tuo business e dei punti deboli della tua impresa. Sa cosa ti serve implementare e quali sono i rischi per la tua attività. Può così elaborare sempre le strategie migliori per ogni circostanza.

Sta a te decidere la direzione che vuoi far prendere ai tuoi affari e come gestire la tua azienda, ma se stai pensando in grande, devi avere la consapevolezza che il miglior servizio legale è quello continuativo.

 

post

Hostess: eventi e feste a Roma

Figure professionali per eventi

 

Quando si deve realizzare un evento e si ha la necessità di chiedere l’intervento di una ditta specializzata per il servizio di hostess, quella che bisogna contattare risulta essere l’impresa di nosilence.it, che offre un ottimo servizio di hostess privo di ogni aspetto tutt’altro che positivo.

La ditta e le hostess

 

La ditta di nosilence.it offre l’incredibile opportunità di poter sfruttare al massimo la grande precisione ed attenzione che viene messa in pratica da parte delle diverse hostess, le quali garantiscono degli ottimi risultati finali in termini di qualità dell’evento.

Queste, infatti, hanno un modo di operare che risulta essere altamente professionale e che deriva da un lungo percorso di studi che viene effettuato per poter rendere la loro figura migliore sotto ogni punto di vista.

Occorre parlare del fatto che, ogni singola hostess che potrà essere contattata per un lavoro, risulta essere in grado di svolgere diverse mansioni che, effettivamente, renderanno l’evento che viene realizzato migliore sotto ogni punto di vista, senza alcuna ombra di dubbio.

Impossibile inoltre non notare come, tale tipologia di azienda, garantisca il miglior tipo di soddisfazione sui prezzi del servizio che, per la città di Roma, risulta essere molto basso.

Le diverse mansioni delle hostess

 

Le hostess che operano presso la ditta di nosilence.it sono in grado di svolgere diverse mansioni che permetteranno, ad una persona che organizza eventi privati ed aziendali, di poter far sentire a proprio agio i partecipanti.

Questo per il semplice fatto che, le stesse hostess, possono occuparsi del catering oppure fornire ulteriori informazioni sull’evento che sta per essere avviato e sugli argomenti che verranno trattati.

Sarà anche possibile sfruttare le hostess per la distribuzione di materiale pubblicitario e gadget prima e dopo l’evento stesso, qualora esso sia di tipo aziendale e riguardi la presentazione di un nuovo prodotto.

Importante anche parlare del fatto che, queste hostess, sono in grado di risolvere diversi problemi che potrebbero essere presenti durante l’evento stesso e che riguardano la mansione per la quale sono state contattate.

Sarà quindi abbastanza piacevole poter fare completo affidamento su queste figure professionali, le quali potranno rendere l’evento migliore sotto ogni punto di vista l’evento per il quale esse sono state contattate.

Da aggiungere anche l’opportunità di poterle contattare per il servizio di traduzione simultanea oppure per la presentazione dell’evento: insomma, con la ditta di nosilence.it si va sul sicuro dato che, la professionalità, sarà una caratteristica che non verrà a mancare per alcun motivo, lasciando una grande sensazione di ottima riuscita dell’evento stesso agli organizzatori.

 

La soluzione perfetta

 

Se poi si parla dell’aspetto, le diverse hostess sono tutte di bella presenza e con cultura generale molto elevata, che completa il quadro relativo alla professionalità delle diverse hostess.

Se si vuole fare una bella figura durante un evento aziendale, contattare queste hostess risulta essere la soluzione ideale che rimuove ogni singolo problema dalla propria mente e la ditta Nosilence.it ha la soluzione perfetta per ogni occasione.

post

Il miglior commercialista alle Canarie

Sono sempre di più le persone che si stanno trasferendo alle Canarie.

Un vero è proprio boom di trasferimenti, non solo giovani imprenditori, pensionati e stranieri alla ricerca di un buon lavoro ben retribuito, poche spese e meno tasse, sono tanti anche coloro che cercano la fortuna, facendo investimenti in questo luogo.

 

Affari alle Canarie

 

Le Canarie appartengono alla Spagna, ma nonostante ciò hanno una politica fiscale ben diversa, anche rispetto agli altri stati europei.

Un luogo vantaggioso per poter fare affari oltre un posto paradisiaco per viverci.

Le tasse sono ridotte, questo è il vantaggio principale, ma per poter usufruire di tutti i vantaggi e non ritrovarsi con problemi, meglio affidarsi agli esperti.

In questo caso è buona idea affidarsi al miglior commercialista alle Canarie.

 

Commercialista alle Canarie

 

migliore commercialista italiano a gran canaria e teneifePer affidarsi e usufruire dei servizi del miglior commercialista delle Canarie ci si può collegare con un click su canarieconsulting.com.

Questo studio di consulenza è all’avanguardia ed è anche ben informato è associato all’Associazione di consulenza fiscale delle Canarie, ci si può fidare totalmente.

Affidandosi a canarieconsulting.com, ci potranno avere servizi per quanto riguarda la consulenza sia fiscale che legale.

Questi servizi non sono offerti solo sul luogo, dal vivo, ma anche online, restando sempre in contatto qualora si presentasse necessità.

Una consulenza che viene pagata ad ore, con prezzi ridotti e alla portata di tutti, ma sicuramente prezzi inferiori rispetto a qualsiasi consulenza in uno studio privato.

Parliamo di un prezzo di 50 euro per una sola ora di consulenza; 140 euro per ben 3 ore di consulenza e 8 ore costano solo 360 euro.

Un vero affare, soprattutto tenendo presente che si parla di professionisti che conoscono il mestiere e lo svolgono con professionalità, inoltre essendo del campo, offrono il meglio.

 

Canarieconsulting.com : tutte le attività di commercialista

 

Con canarieconsulting.com si possono avere Servizi per Autonomi, i quali provvedono a fornire il meglio dell’assistenza, così come anche della consulenza ai lavoratori autonomi sia già con impresa avviata, sia per coloro che devono avviarla.

Ma i servizi che si possono ottenere grazie a Canarie Consulting sono tanti altri ancora, non solo quelli del miglior commercialista alle Canarie, ma anche il meglio dei servizi legali, o anche quelli che concernono i contratti, necessari per avviare la propria impresa. Inoltre ci si estende anche ai Servizi Amministrativi, importanti per aprire una società o una qualsiasi posizione fiscale.

Esempio modello NIE o modello 030, ed altri ancora.

Questi due modelli, ad esempio, prevedono un costo di soli 70 euro, l’uno.

Così come anche l’apertura di un conto bancario, prevede un prezzo di appena 100 euro.

Servizi importanti che generalmente prevedono prezzi elevati, ma che grazie a Canarie Consulting si possono effettuare in poco tempo e con prezzi modici.

Per questo risulta essere il miglior commercialista alle Canarie, grazie a tutti i servizi offerti.

Questi elencati sono solo degli esempi. Sul sito canarieconsulting.com si possono prendere maggiori informazioni e contattare gli esperti.

post

Il drone e i suoi prezzi

Al momento dell’acquisto di un drone, uno degli aspetti che più occorre considerare è il prezzo, in modo tale da scegliere quelli più adatto sia alle nostre esigenze e sia al budget che possediamo.
Attraverso la guida di ABCDroni ti è possibile farti un’idea del costo di qualsiasi tipo di drone e delle categorie di droni esistenti.

I prezzi del drone e la loro storia

I drone prezzi sono cambiati notevolmente, soprattutto negli ultimi due anni: questo perché, ogni volta che un nuovo strumento tecnologico viene inserito sul mercato, presenta un prezzo molto alto, il quale andrà a scendere dopo circa un anno grazie all’entrata nel mercato di numerose altre aziende concorrenti, le quali si impegneranno nel proporre nuove categorie di prezzo in modo da garantire soluzioni diverse ai consumatori per il soddisfacimento delle proprie esigenze.

Tipologie di droni: diverse a seconda del prezzo

E’ possibile catalogare i droni in base alla fascia di prezzo a cui appartengono: esistono infatti i quadricotteri giocattolo (e quindi più economici) i quali garantiranno una spesa inferiore ai 100€, mentre i droni semi-professionali permetteranno di spendere una cifra inferiore ai 250€. I droni professionali invece richiedono di investire una cifra che va dai 300€ in su.

I quadricotteri giocattolo, ovvero quelli economici, sono i modelli sicuramente più adatti per coloro che decidono di comprare un drone ad un bambino o per chi è alle prime armi e non ne ha mai guidato uno: spendendo una cifra minore di 100€, si potrà scegliere tra una vasta gamma di modelli facili da utilizzare ed allo stesso tempo ideali per imparare a guidare un drone.
Ciò che differenzia tali tipi di droni da quelli più costosi, oltre al prezzo, è la qualità dei materiali di cui sono composti ed il numero minore di caratteristiche che possiedono: un drone con una semplice fotocamera si aggira infatti ad un costo tra i 70€ e gli 80€ e garantisce un’esperienza di volo fantastica.
I droni appartenenti alla categoria dei quadricotteri semi-professionali sono invece molto più prestanti di quelli precedenti e si rendono utilizzabili per quasi ogni tipo di attività.
Spendendo una cifra compresa tra 250€ e 800€ si potrà acquistare un drone dotato di GPS, FPV (Opzionale), una fotocamera ad alta definizione, Return to home e una durata di volo di oltre 15 minuti.
I droni professionali, invece, richiedono un budget che parte da 800€ e può andare fino ai 10.000€ e sono adatti per tutti coloro che possiedono una consolidata esperienza nella guida di tali prodotti. Poichè tali droni possiedono caratteristiche molto avanzate non sono adatti ad attività di svago o tempo libero, ma sono consigliati solamente per l’utilizzo in ambito lavorativo e professionale.
In particolar modo i droni che superano il prezzo di 1.500€, i modelli più avanzati. Questi possiedono una modalità “Follow-Me”, la quale cattura ogni istante con accurata precisione grazie all’utilizzo di tecnologie inedite di riconoscimento GPS e visivo e permette al drone di adattare la sua posizione in tempo reale in modo tale da mantenere costantemente inquadrato il soggetto, una fotocamera in 4K, l’applicazione per tablet e smartphone, materiali di costruzione di ottima qualità e una durata di volo di circa 25 minuti.

post

Come sono i centri massaggi a Pescara?

Pescara, come molte delle principali città della penisola italiana, ospita un gran numero di centri benessere e centri specifici per i massaggi, che possono essere di diverso tipo, a seconda di quelle che sono le esigenze ed i bisogni del cliente.

Il massaggio è una pratica di rilassamento ma anche salutare, che aiuta a ritrovare il proprio equilibro in più sedute.

 

Quale centro scegliere?

 

E’ importante sottolineare il fatto che a Pescara non tutti i centri per massaggi sono uguali. Vi è infatti chi svolge con maggior serietà il proprio lavoro e chi lo fa con più leggerezza.

Affidatevi quindi unicamente a quei centri in cui lavora solo ed esclusivamente personale qualificato, che conosce a fondo il corpo umano con i suoi meccanismi e le diverse tecniche per fare massaggi.

Non tenete conto di un unico fattore, come ad esempio il prezzo: molti centri hanno tariffe più economiche ma offrono una prestazione scadente.

Ricordate sempre che un massaggio fatto male può causare addirittura dei danni al nostro organismo e comportare quindi alcune serie problematiche.

Informatevi sulla reputazione del centro, quali servizi offre, i costi dei suoi trattamenti, da quanto tempo è aperto, cosa ne pensa chi vi è già andato o cercate in internet informazioni.

Spesso e volentieri un buon biglietto da visita da parte del centro è un ottimo inizio.

 

I diversi tipi di massaggio

 

Ovviamente non esiste un unico tipo di massaggio.

Vi sono i massaggi riabilitativi, che servono per ristabilire la completa o parziale funzionalità di una parte del nostro corpo e vanno eseguiti da un fisioterapista, i massaggi rilassanti, quelli estetici e addirittura quelli pensati per gli sportivi.

I massaggi rilassanti hanno il compito di aiutare la persona che vi si sottopone ad abbandonare le proprie tensioni e a ritrovare poi il benessere di corpo e mente.

Viene sovente eseguito su spalle, schiena, collo e braccia, ma può interessare anche altre parti del corpo.

A Pescara sono numerosi i centri che offrono questo servizio, così come quelli che propongono un massaggio di tipo estetico.

Esso ha il compito di rendere esteticamente più piacevoli e sane alcune parti del corpo.

Molto conosciuto è il trattamento che viene effettuato per ridurre la cellulite e per far diminuire la circonferenza di cosce e fianchi.

Alcuni trattamenti hanno anche lo scopo di rendere la pelle più soda ed il corpo più tonico.

 

Le tecniche di massaggio più famose utilizzate a Pescara

 

Nei centri massaggi di Pescara non esiste un’unica tecnica per effettuare questi trattamenti ed anche per questo è bene che vi informiate su che cosa la struttura offre.

Un massaggio molto apprezzato negli ultimi tempi è il massaggio svedese, che lavora sullo strato superficiale dei muscoli mediante oli e lozioni con lo scopo di rilassare la persona che vi si sottopone e di donarle nuova vitalità.

Anche il trattamento aroma terapico offre i suoi vantaggi. In questo caso vengono usati oli ed essenze dalle fragranze particolari per aiutare chi vi si sottopone a raggiungere lo stato di benessere che più desidera.

Ad esempio la lavanda, uno dei pochi oli che può entrare a diretto contatto con la pelle, ha un effetto calmante.

Altre tecniche sono quelle del massaggio con pietre calde, dello shiatsu ed il massaggio thai.

post

Una remota divinazione ancora viva

Il destino fa parte della nostra vita anche se le chiavi di lettura sono diverse a seconda del proprio metro di giudizio.
C’è chi fermamente crede nel fato e chi, di contro, ha la netta convinzione che quanto non scientificamente validato, sia solamente una meraviglia illusione.
Coloro che ritengono possibile scrutare tra le maglie del destino possono fruire di diversi metodi per conoscere il proprio futuro e, tra questi, la cartomanzia.

Religione Yoruba

Importata dal continente nero, la divinazione Yoruba ha varcato i confini dell’Africa attraverso le prime navi affollate di schiavi che hanno raggiunto il nuovo continente nei secoli scorsi. È stata questa l’occasione che la divinazione Yoruba ha avuto per essere quel necessario conforto che milioni di individui strappati brutalmente dalla loro terra hanno custodito gelosamente per restare fedeli alle loro origini.
Uno dei segmenti della divinazione era composta dalla cartomanzia, ossia lo strumento attraverso il quale solamente gli iniziati potevano decifrare i simboli delle carte, traducendo il significato trasmesso.
La storia insegna che il rito della lettura delle carte affonda le sue radici agli albori dell’umanità e che era pratica diffusa che faceva parte della quotidianità di molti popoli.

Cartomante Yoruba

Sul sito internet sensitivacartomante.it è possibile avere tantissime informazioni utili ma, soprattutto, trovare la speciale numerazione che permette di raggiungere 24 ore su 24 in ogni giorno dell’anno, una sensitiva specializzata nella divinazione Yoruba e che è capace di leggere le carte per svelare cosa riserva il futuro.
Chi sta vivendo un momento di crisi esistenziale o laddove ci fossero dei problemi in ambito sentimentale, la cosa che desidera avere e’ la serenità; cosa questa che si guadagna solo con la consapevolezza di avere una visione complessiva del presente e del futuro.
In questo caso la soluzione è quella di contattare una esperta cartomante Yoruba alla quale chiedere un consulto attraverso la lettura delle carte.

Resterete favorevolmente impressionati dalla qualità del consulto che andrete a ricevere esclusivamente in diretta e senza alcun filtro.
Le previsioni si riveleranno illuminanti e vi permetteranno di approntare i giusti correttivi alla vostra condotta e vi faranno evitare ostacoli di ogni tipo.
Valore aggiunto alla qualità della lettura delle carte è il costo del servizio che renderà possibile di usufruire di altri consulti ogni volta che lo reputerete necessario.

post

5 vantaggi dei Prestiti Online

I prestiti online sono estremamente vantaggiosi non solo per chi li richiede ma anche per chi li concede: il primo grande beneficio che caratterizza il meccanismo di funzionamento di PRESTIAMOCI.it, piattaforma dedicata al social lending e ai finanziamenti tra privati, è rappresentato proprio dal rendimento elevato che garantisce ai prestatori. I prestiti che entrano a far parte del marketplace sono attribuiti a classi differenti: a ciascuna di esse viene assegnato un Tan ben preciso. Come è facile immaginare, i richiedenti che sono ritenuti più meritevoli, dal momento che hanno una storia creditizia migliore, possono contare su un Tan inferiore, visto che il loro rischio di insolvenza è più contenuto.

D’altro canto, i prestatori che sono disposti a investire nei finanziamenti le proprie quote di capitale si devono attendere un rendimento che varia a seconda dei finanziamenti e che dipende dal Tan della classe di appartenenza, a cui viene sottratto il tasso di perdita attesa. Per fare un esempio, un prestito di classe A con un Tan per i richiedenti pari al 3.90% presuppone un tasso di perdita atteso dello 0.28%, che si traduce in un rendimento atteso del 3.62%; un prestito di classe B con un Tan per i richiedenti pari al 4.81% presuppone un tasso di perdita atteso dello 0.54%, che si traduce in un rendimento atteso del 4.27%; e così via fino al prestito di classe G con un Tan per i richiedenti pari al 10.35%, che presuppone un tasso di perdita atteso del 4.16%, per un rendimento atteso del 6.19%.

Il secondo vantaggio che contraddistingue i prestiti online riguarda la convenienza di cui possono usufruire coloro che richiedono il finanziamento, la cui apertura è del tutto gratuita (così come gratuita è la registrazione alla piattaforma). Per chi dispone di un reddito certificabile e in passato non ha mai subìto protesti, il social lending costituisce la soluzione più indicata a cui ci si possa affidare. La convenienza deriva anche dall’assenza di spese di estinzione, mentre le commissioni applicate dalla piattaforma sono molto contenute, a partire dallo 0.5%. Oltre a ciò, i soli costi con i quali bisogna fare i conti, al di là dei tassi di interesse, sono le spese di bollo e le spese di addebito per il pagamento delle rate tramite bonifico. A ciascuna richiesta di finanziamento che viene approvata è assegnato un Tan a partire dal 3.90%. Il Tan, ovviamente, fa parte del Taeg, il quale include anche le imposte obbligatorie per legge.

Il terzo dei vantaggi che delineano i prestiti online ha a che fare con la loro sicurezza e con la loro trasparenza. Non ci sono intermediari tra i richiedenti e i prestatori, ma quel che è importante è che i richiedenti vengono selezionati con la massima attenzione, in modo tale che possano essere finanziati unicamente quelli meritevoli. I requisiti da rispettare a questo proposito sono pochi ma ben specifici: il possesso della cittadinanza italiana, un’età massima che non può superare i 75 anni e il non aver subìto protesti in passato.

Per i lavoratori dipendenti, viene richiesta un’anzianità di lavoro minima di 6 mesi, che diventa di 24 mesi per i lavoratori autonomi (purché si tratti sempre dello stesso tipo di attività). Il richiedente, inoltre, deve possedere da almeno sei mesi un conto corrente in Italia. Una volta che la richiesta di finanziamento è stata compilata e inoltrata online, coloro che vengono ritenuti in grado di rimborsare un eventuale finanziamento poiché dispongono dei requisiti di merito creditizio minimi ricevono una comunicazione in cui viene indicato il tasso di interesse previsto per l’erogazione del finanziamento: anche in questo caso, il massimo della chiarezza, senza costi nascosti o spese impreviste.

Il quarto vantaggio che rende interessanti i prestiti online deve essere individuato nella rapidità delle procedure. Con il peer to peer lending, infatti, si approfitta della celerità del web: le richieste di finanziamento vengono valutate e producono una risposta nel giro di 24 ore, così come non ci vogliono più di 24 ore per conoscere il tasso di interesse definitivo che viene applicato e la conferma dell’accettazione della richiesta. Tutti i documenti del caso possono essere spediti in modo immediato tramite posta elettronica o via fax: non c’è bisogno di inviare documenti in formato cartaceo per posta, con le lunghe tempistiche che sarebbe facile immaginare.

Una volta che la richiesta di finanziamento è stata accolta e promossa, il richiedente è inserito all’interno del marketplace: il suo progetto è a disposizione dei prestatori, i quali possono decidere se investire o meno una parte delle proprie quote. In linea di massima, si arriva alla copertura totale del finanziamento in non più di due settimane, e a quel punto il denaro può essere concretamente erogato sul conto corrente del richiedente. Nel caso in cui non si arrivi alla copertura totale della somma desiderata, è comunque possibile usufruire di un finanziamento parziale, in funzione dell’importo che è stato ottenuto.

Infine, l’ultimo vantaggio che definisce i prestiti online consiste nell’utilità degli investimenti alla base del processo. Le regole del sistema bancario, infatti, vengono coniugate e declinate in funzione della sharing economy e delle sue caratteristiche. Insomma, se fino a qualche tempo fa erano solo gli istituti di credito ad avere la possibilità di guadagnare attraverso i finanziamenti ai privati, ora sono gli stessi privati a poterlo fare, sulla base di procedure che sono accessibili praticamente a chiunque. La trasparenza, la velocità e la semplicità delle procedure sono solo alcune delle peculiarità che definiscono questo mondo, in virtù di marketplace che fanno in modo che i richiedenti siano in contatto con i prestatori e viceversa.

Non essendoci intermediari, gli investimenti nel credito personale garantiscono rendimenti elevati: non c’è da scommettere su questa o quella azione né è necessario conoscere la Borsa, i trend di mercato o gli scambi di valute. Tutto quel che bisogna fare è mettere a disposizione il capitale che si vuole investire avendo la certezza di un rendimento consistente sin dal primo mese a fronte di un rischio minimo e che, per di più, è spalmato e diluito su diversi richiedenti.

post

La nuova edizione di Edicola Fiore in tv

Gli argomenti di Edicola Fiore

Di cosa si parla nella celebre trasmissione di Fiorello.

Come in tutte le altre edizioni, anche quella di quest’anno di Edicola Fiore si occupa dei principali fatti di cronaca, di gossip e di politica che ogni giorno accadono in Italia e all’estero. Ovviamente, ogni notizia viene affrontata in modo ironico e sarcastico, alternando ospiti musicali a interviste, lettura delle prime pagine dei quotidiani e imitazioni esilaranti.

Ovviamente, il grande protagonista della trasmissione è sempre lui, Fiorello, che – accompagnato dalla sua spalla Stefano Meloccaro – ogni giorno si occupa di proporre ai suoi telespettatori questa surreale rassegna stampa.

Nessun argomento sfugge alla satira di Fiorello e della sua band. Innanzitutto, si parla di politica e dei suoi protagonisti di ieri e di oggi, con una superba imitazione del sindaco di Roma Virginia Raggi. Però, vengono affrontati anche i principali fatti delle politica internazionale – e ovviamente Donald Trump non sfugge alle grinfie di Fiorello – ma anche le notizie di gossip, con un occhio particolare ai protagonisti della nostra televisione.

Gli ospiti e i protagonisti di Edicola Fiore

Chi c’è da Edicola Fiore ogni puntata.

Se Fiorello è senza dubbio il padrone di casa di Edicola Fiore, però sono tanti i personaggi che compaiono puntata dopo puntata e che deliziano gli affezionati spettatori della trasmissione. Innanzitutto, la sigla di Edicola Fiore è stata creata, suonata e interpretata da Jovanotti, che compare anche in alcuni stacchetti della trasmissione. 01-worst-of-fiorello

Ospiti fissi, poi, sono Stefano Meloccaro, noto giornalista sportivo, Vito Scrimieri e Fabio Fusai. Ci sono, poi, Giorgio di Zenzo, Ruggiero Del Vecchio e Antonio Corradini. Le imitazioni sono affidate a Gabriella Germani che, oltre alla Raggi, propone in ogni puntata nuovi personaggi, sempre molto divertenti.

Se questo è il cast fisso, alla consolle di Edicola Fiore si alternano anche tantissimi personaggi famosi della musica, la cultura e lo spettacolo, ognuno sempre disposto a mettersi in gioco in modo divertente ed ironico.

Dove vedere la nuova Edicola Fiore

Su quali canali viene trasmessa Edicola Fiore.

Edicola Fiore viene trasmesso sul canale a pagamento Sky Uno HD e su Sky TG24 Active ogni mattina alle 7.30. La stessa trasmissione, poi, viene trasmessa in replica ogni mattina alle 8.00 su TV8, il canale in chiaro della squadra di Sky.

La sezione Edicola Fiore della Sera, invece, viene trasmessa su Sky Uno HD ogni sera alle 20.30 mentre in replica si può vedere alle 20.40 sempre su TV8. Infine, c’è Edicola Fiore – The Worst of che, invece, è l’appuntamento fisso del sabato e della domenica sia su Sky Uno HD che su Tv8.

Per coloro che, mai stanchi di Edicola Fiore, vogliono rivedersi ogni puntata, è possibile trovare tutte le puntate sulla piattaforma On Demand di Sky, su SkyGo e sulla nuova piattaforma in streaming Now TV. Infine, è sempre possibile recuperare ogni puntata e le migliori interviste sul sito di Rosario Fiorello, nella sezione dedicata a Edicola Fiore.

post

Il fascino della cartomanzia

In questo articolo ci occupiamo di un tema di grande attrazione e fascino, la cartomanzia.

La cartomanzia definizione e contenuti

Per cartomanzia si intende l’arte di divinazione delle carte, spesso in maniera del tutto errata si pensa che la cartomanzia possa consentire la previsione del futuro, questo non è assolutamente vero.
La cartomanzia consiste in tutta una serie di consigli e di indicazioni su come potrebbe evolversi positivamente la nostra vita.
La scelta di attuare e mettere in pratica questi consigli dipende solo ed esclusivamente dalla volontà del consultante.
Solo se questo decide di cambiare la sua vita e di ascoltare i consigli della cartomante si potrà ipotizzare un esito positivo.
La cartomanzia ci consente di capire quali sono le risposte alle domande che da anni ci poniamo, ci indirizza individuando quali sono gli ostacoli che possiamo incontrare, ma poi solo il singolo individui è artefice della propria fortuna e del proprio destino.

Rapporto consultante e cartomante

Nella cartomanzia riveste un ruolo di assoluta importanza il collegamento o la relazione che si va ad instaurare tra consultante e cartomante per tale ragione è necessario rivolgersi a gente specializzata e qualificata,rivolgendosi a sensitive al telefono 24 possiamo sicuramente essere certi di essere in buone mani e non avere nessun tipo di problema.
Il rapporto tra consultante e cartomante è così importante perché solo se la cartomante capisce realmente quali sono i dubbi e le necessità del consultante riuscirà effettivamente a soddisfarlo.
Infatti uno degli atteggiamenti più negativi che si possono avere è quello di rivolgersi con sfiducia e diffidenza nei confronti di questa bellissima arte, bisogna avvicinarla con positività ed ottimismo.
Lo stato d’animo del consultante al momento della lettura delle carte, è molto importante, in quanto se si arriva alla lettura delle carte nervosi, tristi, ansiosi, questi stati d’animo negativi potrebbero influenzare il contenuto della lettura stessa, è necessaria calma, positività e fiducia.

La lettura delle carte

L’importanza delle capacità della cartomante è essenziale in quanto tutto dipende dalla giusta interpretazione che si fa delle carte, per esempio una delle carte più famose dei tarocchi è quella della Papessa, questa carta rappresenta una figura femminile di grande rispetto ed austerità, se viene scelta dal consultante durante la lettura delle carte nel giusto senso questa rappresenterà la presenza per il consultante di una donna che può aiutarlo e sostenerlo nelle difficoltà.
Al contrario se la carta della Papessa viene scelta alla rovescia sarà sicuramente un indice negativo per il consultante che avrà nella sua vita un personaggio femminile che potrebbe ostacolarlo o danneggiarlo.
E’ evidente da questo semplice esempio come sia necessario rivolgersi a gente competente come sensitive al telefono 24.
E’ fondamentale sapere che se dalla lettura delle carte non otteniamo il risultato sperato non bisogna subito cercare di rivolgerci a qualcun altro, come abbiamo detto tutto dipende da noi.
Alla lettura di un risultato negativo corrisponde la possibilità di stravolgere quello che non va per migliorarlo e cambiarlo.
Ripetere nel giro di poco tempo troppi consulti non fa altro che generare energie negative, bisogna elaborare il risultato e reagire il prima possibile.
La lettura delle carte non è una sentenza definitiva, ma è un punto di partenza e di vantaggio per chi riuscirà a sfruttarla a suo favore.

I migliori cartomanti al telefono li trovi solo sul nostro sito.