post

L’elettrizzante texas holdem poker

ORIGINE E CARATTERISTICHE DEL TEXAS HOLD’EM

Il texas holdem poker è una versione del poker tradizionale (o all’italiana) che da qualche anno a questa parte sta riscuotendo molto successo anche oltre l’America (la nazione in cui è nato), sbarcando in tutta Europa e diventando in poco tempo un gioco molto amato.

Nato in Texas nel diciannovesimo secolo, questa versione del poker si differenzia per il maggior numero di combinazioni possibili derivanti da fatto che il giocatore ha a disposizione ben sette carte invece che cinque. Ad ogni giocatore, inizialmente, vengono distribuite due carte che sono personali, a cui il mazziere aggiunge cinque carte scoperte sul tavolo in tre fasi ( nel flop vengono distribuite le prime tre, mentre le altre due vengono mostrate in due fasi chiamate Turn e River).

LIMITI E PUNTATE

Tutti i partecipanti in gioco devono pareggiare la puntata più altra per passare alle fasi successive. Il gioco finisce quando tutti i giocatori hanno pareggiato la puntata o tutti i giocatori meno uno hanno abbandonato la mano.

Ogni giro il giocatore ha 4 opzioni:

  • Bussare (il giocatore passa la mano a quello successivo senza fare nessuna puntata),
  • Vedere (mettere in gioco un numero di fiches in grado di eguagliare la puntata più alta in gioco),
  • Rilanciare (fare una puntata superiore a quella presente al termine della quale gli altri giocatori possono vedere o andarsene)
  • Foldare (abbandonare la mano di gioco senza effettuare alcuna puntata).

Se la puntata effettuata da un giocatore super il numero di gettoni a disposizione di un altro giocatore, questi ha comunque la facoltà di entrare in gioco andando all inn (mettendo tutte le fiches), terminando ogni sua fase di gioco. Alla fine della mano, se egli perderà sarà eliminato, mentre se risulterà vincitore potrà appropriarsi da ogni giocatore perdente della somma da lui puntata. La somma restante verrà distribuita agli alti giocatori (o a un singolo giocatore) con punteggi vincenti. Dopo il flop (la distribuzione delle prime tre carte) la puntata minima possibile è quella del big blid. Se il giocatore non può coprire il big blind va automaticamente all in.

LE VARIANTI DEL TEXAS HOLD’EM

Il texas holdem poker può essere giocato senza alcun limite (i rilanci possono superare il valore del piatto ed il giocatore dovrà farsi carico di coprire la somma), con un limite corrispondente al valore del piatto o con un limite fisso ( le puntate devono corrispondere a dei livelli prefissati che possono variare durante la partita o restare fissi).

su paddy power imperdibile  texas holdem poker

LO SVOLGIMENTO DEL GIOCO

Il primo giocatore a dover puntare è quello seduto a sinistra del mazziere, e paga lo small blind (o piccolo buio), il secondo deve immettere nel gioco il grande buio, ovvero la quantità minima di fiches che un giocatore deve versare per poter entrare in partita. Il alcuni tipi di tornei, in fasi avanzate, è previsto un ante, ovvero una piccola somma che tutti i giocatori, ogni mano, devono versare. A questa fase segue il preflop, ovvero la distribuzione delle carte a tutti i giocatori, seguito dalle puntate.

Durante il Flop invece, il mazziere distribuisce le prime tre carte scoperte in comune, che possono essere usate da tutti i partecipanti per comporre le combinazioni di punti più vantaggiose. Successivamente si prosegue con un altro giro di puntate, a cui fa seguito il Turn, dove viene distribuita un’altra carta in comune e a cui seguono altre puntate. In seguito avremo il River, con un’altra carta ed ulteriori puntate.

L’ultima fase della mano del poker texano è lo Showdown, dove l’ultimo giocatore ad aver effettuato rilanci palesa al tavolo le sue carte con le sue eventuali combinazioni, a lui seguono (qualora lo volessero, non è obbligatorio mostrare le carte) gli altri giocatori. Colui che è in possesso del punto più alto vince il piatto. In caso di punteggi uguali si effettua la spartizione del piatto in parti uguali tra due o più giocatori.

I PUNTI

Nel poker texano valgono gli stessi punti del poker ad eccezione del Full, che in questa versione batte il colore. La sequenza dei punti migliori, in ordine crescente, è questa:

Carta alta- Coppia-Doppia coppia-Tris-Scala-Colore-Full-Poker-Scala Colore- Scala Reale.

A parità di punteggio, vince quello composto con le carte più altre, dall’asso in giù (la carta più alta è l’asso, a cui seguono il re, la donna, il jack, il dieci, il nove ecc ecc). A parità di punteggi di Carta alta, coppie, doppie coppie, viene considerata la seconda carta presente tra le 7 di cui può disporre un giocatore. Il giocatore che può disporre della seconda carta più alta vince il piatto.

ALTRE REGOLE

Se un giocatore va all inn, gli altri possono solo chiamare o lasciare. In alcuni tornei è proibito alzare le carte dal tavolo, pena il fold automatico. Nel flop vengono mostrate tutte e tre le carte contemporaneamente, nel turn e nel river invece, le rimanenti due carte vengono mostrate una alla volta.

I gettoni che ognuno possiede devono essere messi be in mostra, in quanto il loro occultamento falserebbe le strategie e la percezione e che gli altri giocatori hanno. Quando un giocatore sceglie di mettere in mostra le proprie carte, può farlo solo se le mostra a tutti i giocatori nessuno escluso.

Se al tavolo ci sono giocatori stranieri va parlato l’inglese per manifestare le proprie intenzioni di gioco. E’ vietato lanciare le carte quando si folda, tenere il telefono acceso o interrompere la competizione per motivi non urgenti.

E’ vietato offende, vessare o accusare di sfortuna il mazziere o un altro giocatore. Il primo rilancio deve essere pari o superiore al big blind. Una linea ellittica determina lo spazio di gioco e la distanza che i giocatori devono tenere al tavolo.

E’ vietato toccare i giocatori o invadere il loro spazio di gioco. Se il mazziere commette un errore e fa vedere una delle due carte al tavolo, la mano si annulla. E’ vietato avvalersi di calcolatrici e sistemi di calcolo avanzati al tavolo. Non sono vietati cappelli, occhiali da sole ed altri oggetti atti a coprire il proprio sguardo. Ogni sala ha le sue regole: è bene qundi informarsi anticipatamente

 

post

Miglior guadagno possibile, con la quotazione oro usato

Cercate di guadagnare il più possibile con il vostro oro usato.

Restate aggiornati sul prezzo delle quotazioni.

La compravendita dell’oro usato è un mercato in forte espansione sia per il periodo di forte crisi che il nostro paese sta attraversando e sia perché i privati vogliono investire e monetizzare magari con oro vecchio ed usurato dal tempo.
La quotazione oro usato è di basilare importanza se veramente si vuole fare un affare proficuo e conoscere i canoni principali di questo commercio è il primo punto da osservare con precisione.
Innanzitutto bisogna comprendere chi stabilisce la quotazione dell’oro e quando è conveniente vendere. Rivolgersi ai compro oro seri e specializzati è il primo passo da compiere poiché solo un operatore competente riuscirà a darvi le dritte corrette per guadagnare adeguatamente.
Tali esercizi sono forniti di bilance elettroniche ad alta precisione e di sistemi appropriati per determinare la caratura dei metalli. Queste persone oramai addentrate nel settore dei metalli preziosi, valuteranno le varie situazioni cercando di valutare il vostro oro nella maniera più onesta possibile ed attenendosi alle quotazioni giornaliere.

criteri precisi per la quotazione oro usato

Il Fixing dell’oro definisce il prezzo due volte al giorno.

La quotazione oro usato è effettuata secondo criteri precisi.

L’oro dismesso, quello che non usate più o quello rotto o rovinato, si può tranquillamente vendere presso i compro oro che daranno un’esatta quotazione attraverso norme precise che riguardano questa compravendita.
E’ vero che il Fixing definisce il prezzo dell’oro ma è anche vero che gli oggetti che si portano nei negozi addetti al loro acquisto, devono attenersi ad alcune regole per darvi l’ esatta quotazione di un oggetto d’oro.
Innanzitutto bisogna sapere che i gioielli che volete rivendere non sono completamente d’oro ma solo parte di essi hanno del metallo prezioso. Durante la lavorazione infatti, vengono mescolate diverse altre sostanze come il rame o il palladio che danno modo di procedere alla lavorazione senza alcun problema altrimenti l’oro puro, non sarebbe malleabile.
E’ necessario quindi, valutare i gioielli solo tenendo conto dell’oro effettivo contenuto in essi e scartando le altre materie non pregiate.
Dai gioielli inoltre, verranno eliminate le pietre preziose o quelle sintetiche e non saranno calcolate le varie lavorazioni anche se artistiche ed artigianali.

Per avere la certezza di ottenere un’ottima quotazione consultate internet.

Un metodo veloce e comodo sono i siti dei compro oro.

Una valutazione sommaria ma che si avvicina a quella precisa è sicuramente quella offerta da alcuni siti presenti sul web ed appartenenti a compro oro con sede anche fisica.
Qui si può ottenere una quotazione oro usato e nello stesso tempo si può usufruire del ‘blocco prezzo’ quando si ritiene che il momento sia proficuo.
Il sistema è molto semplice e basta inserire in un form i carati ed il peso per avere la quotazione in tempo reale del mercato dei preziosi.
Per veder riconosciuta la quotazione bloccata sul sito, occorre recarsi entro 48 ore presso la sede reale di quest’ultimo e naturalmente attenersi alle regole che valgono per la quotazione ‘oro usato.
Una volta in negozio, l’esercente provvederà a verificare la purezza dell’oro e quando la trattativa sarà conclusa tutti i passaggi verranno inseriti in un registro che ogni commerciante deve avere.
E’ possibile vendere spille, anelli, bracciali, vecchie posate, gettoni viti nelle lotterie televisive e persino protesi dentarie. Sarete pagati subito ed in contanti se la somma non supera i 1000 euro altrimenti vi verrà fatto un bonifico.

post

L’Adsl per navigare alla velocità della luce

Con la connessione veloce puoi arrivare in ogni dove.

Adsl” una vocale e quattro consonanti dietro le quali si cela uno dei passi avanti più importanti fatti ,negli ultimi tempi, nel mondo della telecomunicazione. Tecnicamente l’acronimo Adsl sta ad indicare i vocaboli inglesi Asymmetric Digital Subscriber Line. A leggerla così se non si è esperti del settore può sembrare una cosa molto difficile . Ma invece dietro questi termini che suonano all’orecchio poco amichevoli c’è la possibilità concreta di usare internet con una velocità molto alta , restando in contatto col mondo esterno anche a diversi km di distanza.

ARIA connettività adsl

La diffusione in Italia

In pochi anni boom di richieste

Fare a meno della connessione a banda larga oggi è del tutto impossibile. In un mondo che corre veloce, dove i minuti volano in fretta, per chi lavora con internet, per chi usa internet per comunicare , per chi al computer ci trascorre diverse ore della giornata l’adsl è la sola soluzione che permette un livello di soddisfazione completa.

Sono tante le famiglie, i professionisti, gli internauti che hanno mandato in soffitta i vecchi modem per acquistarne uno che sfrutta la tecnologia Adsl. Tecnologia diffusasi in Italia a partire dagli anni duemila e che mano mano si è sviluppata sempre più. Meno di vent’anni fa solo alcune compagnie fornivano la banda larga , col passare del tempo, tante sono le offerte che includono l’Adsl. E tanti sono gli uomini e le donne di ogni fascia d’età che si sono convertiti a quello che comunemente viene definito “internet veloce”.

I vantaggi dell’Adsl.

Ad ognuno la sua offerta

E’ chiaro che senza connessione a banda larga tante cose anche le più semplici come scaricare un documento possono diventare faticose e prevedere più del necessario in termini temporali.

Tante sono le compagnie che promuovono offerte vantaggiose . Offerte che valgono sia con la linea telefonica che senza. Vantaggi che hanno convinto il mondo dell’impresa ma anche gli utenti domestici. La prima cosa da fare prima di acquistare il prodotto è quella di verificare la copertura nella zona in cui si intende utilizzarla.

Basta chiamare le diverse compagnie per ottenere la risposta alla propria domanda. Accertato ciò per l’utente che voglia navigare alla velocità della luce, in fondo, non resta che documentarsi e cercare l’offerta più vicina alle proprie esigenze lavorative, economiche e di tempo libero.

Per lavoro, per studiare servendosi della rete, per comunicare con l’amico o col cugino dall’altra parte del mondo, per restare al passo coi tempi, per trascorrere ore sui social, l’Adsl rappresenta la risposta efficace a tanti problemi che ,a volte , si riscontrano navigando in internet.

Una volta provato sarà impossibile tornare indietro. Infatti, dopo il primo minuto, sedendosi alla sedia dietro la scrivania o accomodandosi sul divano di casa e accendendo il computer ci si sentirà come un super eroe, navigando nel mondo virtuale di internet senza limiti e senza problemi. In pochi secondi la banda larga diventerà la migliore amica degli internauti di ogni fascia d’età. Ritornare indietro sarà impossibile.

post

TUTTA LA CHAMPIONS LEAGUE IN ESCLUSIVA SU SKY

Dopo aver visto nella scorsa stagione il Real Madrid di Carlo Ancelotti e di Cristiano Ronaldo alzare al cielo la decima Champions league della loro storia nell’Estadio de Luiz di Lisbona, in una finale rocambolesca che li ha visti prevalere soltanto dopo i supplementari sui cugini dell’Atletico Madrid, guidati dallo scatenato Diego Simeone (vecchia conoscenza del calcio italiano), torna anche quest’anno lo spettacolo della Uefa champions league in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma televisiva sky.

CHAMPIONS LEAGUE SU SKY

Tutte le 128 partite in esclusiva

Tutta la Uefa champions league 2014/2015 sarà visibile per quest’anno in esclusiva sui canali Sky. Tutte le 128 partite della competizione europea, inclusi i preliminari che si giocheranno nel mese di agosto e la finale all’Olympiastadion di Berlino del 6 giugno 2015, saranno visibili sui canali sky sport e sky calcio.
Si ricorda che l’offerta champions league sky sarà fruibile solo da parte di quei clienti che già sono in possesso di un abbonamento sky che preveda al suo interno la visione del pacchetto sky calcio.
Per chi non fosse in possesso di un abbonamento ma volesse godersi lo spettacolo della champions league, l’offerta di sky permette di abbonarsi al pacchetto sky tv + sky calcio al prezzo di 29,90 euro al mese per tutto l’anno.

sport Sky tutte le emozioni della champions league

LE PARTITE DI QUALIFICAZIONE

I play off di agosto in diretta su sky

I play off della champions league, per quanto riguarda i match d’andata, si disputeranno nei giorni 19/20 Agosto. I match di ritorno sono invece previsti il 26/27 di Agosto. Verranno trasmesse in esclusiva le gara che vedranno protagonista il Napoli di RafaBenitez, che cercherà di raggiungere le già qualificate Roma e Juventus alla fase a gironi della competizione.

 

PROGRAMMAZIONE CHAMPIONS LEAGUE

Tutte le partite solo su sky

Tutti i match previsti durante i martedì di champions andranno in onda sui canali sky, come succederà anche per tutti i match del mercoledì sera ad eccezione di un’unica partita alla settimana che verrà trasmessa in chiaro (questo match sarà visibile su canale 5).
Tutte le partite verranno commentate negli appuntamenti di pre e post gara offerti da Sky. Alla conduzione ci sarà come di consueto Fabio Caressa, accompagnato dagli insostituibili Paolo Rossi e Gianluca Vialli.

 

LA CHAMPIONS IN HD E 3D

La tecnologia migliore al servizio del cliente

Grazie all’offerta champions league di sky sarà possibile godersi tutti i match della competizione nella massima qualità HD. Per godere del servizio di alta definizione sarà sufficiente essere in possesso di un decoder sky HD.
Grazie a sky 3D, l’unico canale esistente in Italia totalmente in tre dimensioni, vi sarà data la possibilità di visionare gli eventi più importanti (finale di Berlino inclusa) in diretta ed in 3D.
Il meglio delle partite della Champions League 2014/2015 saranno visibili in questo formato, con un occhio di riguardo per le squadre italiane che parteciperanno alla competizione.

 

LE PARTITE IN CONTEMPORANEA

Tutte le emozioni su un solo canale

Tutti le azioni salienti ed i gol di tutte le partite del martedì e del mercoledì di championsleague saranno visibili in diretta ed in contemporanea grazie a Diretta Gol, un servizio offerto da sky in onda sul canale Supercalcio HD (205) del vostro decoder. Collegamenti alternati ed in diretta da tutti i campi vi permetteranno di seguire tutti i match in contemporanea, con tanto di gol e commenti delle azioni più importanti per ogni partita.

SKY STADIUM
I commentatori di sky sul campo da gioco

Dopo il grande successo derivato dall’esperienza del mondiale, ecco arrivare con l’inizio della champions league l’esordio nella massima competizione europea dello skystadium. Questo software in pratica riproduce una sorta di lavagnetta tattica tridimensionale che fa scendere sul terreno di gioco tutti i commentatori dei canali sky sport insieme ai campioni della champions league.

All’interno del rettangolo di gioco infatti i commentatori appariranno al fianco dei vostri idoli per analizzarne le azioni, le giocate, per suggerire loro i movimenti corretti, evidenziare le grandi giocate dei campioni oppure gli errori. Questa nuova lavagna tridimensionale permette di analizzare la tattica di gioco con una prospettiva completamente nuova, ossia quella di chi è davvero in campo.

 

SKY ONLINE: CHAMPIONS LEAGUE

Goditi tutta la champions league sul tuo pc o tablet

Sky online è un servizio online di sky pensato per chi ancora non possiede unabbonamento alla piattaforma o per chi ha problemi logistici ed è impossibilitato ad installare una parabola sul tetto o il terrazzo di casa. Grazie a sky online il cliente potrà godersi film, serie tv, calcio e sport completamenti in streaming, senza nessun tipo di vincolo.
Con sky online sarà possibile acquistare ogni singola partita della championsleague al prezzo di 9,90 euro. In omaggio con l’acquisto vi sarà dato un mese gratuito del servizio di intrattenimento di sky.
Acquistando 110 partite in esclusiva al costo di 89 euro saranno compresi nel prezzo anche 9 mesi di intrattenimento. Tutta la fase a gironi della champions league + 3 mesi di intrattenimento costeranno invece 49 euro. Se invece al pacchetto championsleague vorreste aggiungere il pacchetto Cinema di sky l’offerta sarà di 59 euro.

MODALITA’ DI ACQUISTO

Come procedere all’acquisto dei match di champions league

Cliccando sul link live match presente sul sito di skysport.it/championsleague entrerete nella sezione sky online per poter cosi accedere alla pagina dell’evento di champions league da voi selezionato. Se si è già registrati al sky online vi basterà solamente effettuare il login e cliccare sulla casella acquista per poter confermare il match di championsleague scelto in precedenza.
Se invece non siete ancora registrati a sky online, sarà possibile registrarsi immediatamente scegliendo all’interno della lista di sky sport l’evento a cui siete interessati.A questo punto cliccate su Acquista e confermare l’acquisto.
Una volta proceduto all’acquisto dell’evento potrete godervi lo stesso sul vostro pc e su tutti gli altri dispositivi ad esso collegato.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Consultate il sito ufficiale di sky

Per maggiori informazioni sui pacchetti sky è possibile consultare la il sito ufficiale sky.it dove accedendo alla sezione “sky chiamami ora” potrete parlare direttamente con un operatore telefonico sky che vi contatterà per proporvi l’offerta più vantaggiosa e più adatta alle vostre richieste.