Piscine laghetto

In estate è molto piacevole trascorrere le proprie ore libere, lontani dallo stress del lavoro e dell’ufficio, comodamente seduti sulla poltrona in giardino, sorseggiando il proprio drink preferito.

Naturalmente, affinché il proprio giardino sia accogliente, e confortevole, è anche necessario arredarlo nel modo giusto.

Dunque, via libera a tavoli da giardino, sedie, ombrelloni, gazebo, bricolage e, se le dimensioni del giardino lo permettono, non si può non optare per uno dei tanti modelli di piscine interrate in modo da poter concedersi non solo qualche tuffo, ma organizzare anche dei party a tema.

Bisogna però studiare a fondo quali sono i complementi di arredo outdoor indispensabili e come rendere il proprio giardino accogliente ed una volta scelto lo stile si dovrà cercare di rendere l’ambiente accogliente ma allo stesso tempo funzionale.

Gli elementi sui quali puntare

Al fine di arredare al meglio il proprio giardino, occorre realizzare anzitutto la zona giorno dedita al relax ma anche ai piaceri della tavola.

In questo senso non potranno mancare tavoli, sedie e poltrone: è meglio scegliere questi elementi assicurandosi che siano realizzati con un materiale resistente alle intemperie, come il rattan sintetico, in modo che essi possano stazionare in giardino anche durante la stagione invernale.

In secondo luogo, bisogna proteggersi sia dall’umidità nelle ore serali, ma anche dai raggi del sole durante le ore del giorno. E importante munirsi di una buona copertura come gazzebi, ombrelloni e tende, optando per versioni richiudibili, che permettono così di gestire al meglio gli spazi.

Via quindi alla predisposizione di ombrelloni, gazebo, tende, veli e quant’altro vi possa apportare il comfort desiderato.

Si consiglia solamente di sceglierli in una versione “richiudibile”, così che sia più facile conservarli.

Successivamente, è opportuno realizzare un sistema d’illuminazione che preveda sia delle luci soffuse per la sera, sia quelle più vive ed accese per i party.

Importante è lasciare nel giardino la propria impronta in fatto di arredo, in modo che la propria identità sia visibile a tutti: in questo senso ci si potrà sbizzarrire con piccoli elementi d’arredo con funzione decorativa come tendaggi particolari, fioriere, portaoggetti, porta libri, candele profumate, vasi di fiori e quant’altro.

Piscine interrate

Per rendere più completo, e funzionale, il proprio giardino, non potranno mancare una piccola cucina da esterno, magari con un bel barbecue in muratura ed un’area gioco per il divertimento dei propri bambini.

Chi possiede i mezzi potrà prendere in considerazione l’idea di installare, all’interno del proprio giardino, un elemento d’arredo outdoor davvero molto gettonato: facciamo riferimento, naturalmente, alle piscine interrate.

Tra i modelli più diffusi di questa tipologia di piscine, vi è quella in cemento armato, dal momento che non solo è resistente alle intemperie e può essere rivestita con differenti materiali, ma è particolarmente durevole nel tempo, anche se la sua realizzazione comporta una spesa alquanto alta.

Se invece si vuol puntare su un modello non troppo costoso ma di elevata qualità e soprattutto dalle indubbie qualità isotermiche, allora si dovrà optare per le piscine con Isoblock, anche se non bisogna dimenticare che ciò che conta è riuscire a ricreare un ambiente outdoor che rispecchi i propri gusti.