Il mondiale di Formula 1 2016 ha preso via e ha già svolto le prime tre gare della stagione, con un risultato un pò sorprendente, anche se molti se lo aspettavano.

– Il dominio di Rosberg.

Il mondiale di formula 1 2016 è iniziato sotto il segno di Nico Rosberg, che ha messo a segno tre vittorie di fila in questo inizio di mondiale e domina la classifica con 75 punti, mentre il compagno di squadra Hamilton segue con soli 39 punti.

Quindi il tedesco della Mercedes può contare su un vantaggio già molto ampio, questo grazie a tre gare dominate, dove il tedesco non è mai andato in affanno e dove nessun altro pilota è stato in grado di contrastarlo, a partite dal compagno Hamilton. Il campione del mondo in carica infatti finora non ha affatto brillato, e in tre gare ha ottenuto solo un secondo, un terzo e un settimo posto, dimostrandosi soprattutto stranamente fragile rispetto al compagno di squadra. test-paul-ricard-sebastian-vettel

Gli scorsi anni infatti il confronto tra i due aveva sempre indebolito Rosberg, quest’anno invece sembra avvenire il contrario. Oltre alle Mercedes, chi può provare a dire la sua su questo mondiale è la Ferrari, che però ha iniziato la stagione in maniera molto altalenante.

In particolare nelle prime due gare si è avuto prima il ritiro di Raikkonen e poi di Vettel, poi nell’ultima gara che si è disputata, quella in Cina, le due rosse sono arrivate seconda e quinta, troppo poco però se si vuole dare fastidio a Rosberg.

– Formula 1 2016: le sorprese.

Oltre alle varie big c’è da segnalare anche qualche tema che sta stupendo in modo positivo in questo inizio di stagione. Di sicuro la sorpresa più bella è stata rappresentata, soprattutto nelle prime due gare che si sono tenute in Australia e Bahrain, dalla Haas.

La vettura americana, al debutto assoluto in Formula 1, è riuscita a ottenere ben 18 punti, frutto del quinto e sesto posto ottenuti da Ro,man Grosjean. In particolare il pilota ex Renault ha stupito tutti in questo inizio di stagione, dimostrandosi subito molto competitivo con una vettura al debutto assoluto. Il mondiale di Formula 1 2016 inoltre sta vedendo la piacevole conferma di Max Verstappen: il pilota appena diciottenne della Toro rosso infatti sta facendo grandi cose anche in questa secondo stagione in Formula 1, ha ottenuto 13 punti e soprattutto riesce sempre a infiammare ogni gara con sorpassi da urlo e soprattutto lotta senza timore anche contro piloti molto più decorati di lui.

– Formula 1 2016: le modifiche ai regolamenti e le dirette tv.

Il mondiale di Formula 1 2016 ha vissuto un inizio molto teso tra il patron del circus Bernie Ecclestone e i piloti. Infatti il capo assoluto della Formula 1 aveva deciso, ad inizio stagione, di cambiare il sistema di qualifiche introducendo un meccanismo ad eliminazione, tuttavia questo sistema non è mai piaciuto ai piloti e dopo mille polemiche sono riusciti ad ottenerne l’eliminazione.

Il mondiale di formula 1 2016 potrà essere visto su Sky con tutte le gare in diretta, con un canale sul pacchetto sport dedicato, mentre la Rai garantisce la visione in diretta di dieci gare in diretta sulle ventuno che si corrono, inoltre le altre gare saranno trasmesse in replica.