La Francia è una terra ricca di leccornie gastronomiche tutte da provare a partire dall’antipasto fino agli irresistibili dolci. Pronti per questo viaggio nella golosità più totale?

Francia: le specialità salate più succulente

Qui sotto verranno elencate alcune succulente specialità francesi.

Foie Gras: non è altro che il fegato d’oca o d’anatra cotto a vapore. Si degusta sotto forma di mousse o patè da spalmare su crostini di pane, baguette o pan brioche caldo.

Lumache (escargot): sono le lumache di terra, nonché uno dei piatti più raffinati della cucina francese. La ricetta tipica è quella alla Bourguignonne, la quale prevede la bollitura in acqua salata e una volta pronte, il guscio viene riempito con burro, aglio e prezzemolo. Dopo questa operazione, le lumache vengono fatte gratinare in forno per far sciogliere il burro per insaporire il piatto.

Coq au Vin: si tratta del gallo al vino, anche se il più delle volte viene utilizzata la carne di pollo, la quale viene lasciata marinare nel vino rosso insieme a sedano e carote per almeno due due giorni. Questo processo fa sì che la carne diventi tenera e si impregni del sapore del vino. Successivamente la carne viene infarinata e fatta rosolare con carote, sedano e pomodori. Si serve con il sugo della cottura.

Soupe a l’oignon: è la zuppa di cipolle, che vengono fatte appassire nel tegame, dove vengono aggiunte la farina e del brodo di carne. La soupe a l’oignon viene servita con crostini di pane e formaggio gratinato.

Ostriche: è un antipasto immancabile e raffinato, da gustare con un bicchiere di vino bianco e una goccia di limone.

Raclette e fondue: gli amanti del formaggio non possono assolutamente perdersi queste due specialità. La prima prevede delle fette di formaggio fatte fondere su una griglia e servite con pane, patate e salumi, mentre la seconda è formaggio fuso nel quale si intingono crostini, pezzi di carne o patate. E’ possibile trovarlo in numerosi ristoranti e bistrot francesi.

Croque Monsieur: è il signore dei toast, che viene farcito con prosciutto cotto e formaggio, cosparso di besciamella e formaggio grattugiato e fatto gratinare in forno. Rappresenta la soluzione ideale per un pasto veloce ma gustoso.

Francia: i dolci più gustosi

La Francia è il regno dei golosi, a partire dalle numerose boulangerie, che non sono delle semplici panetterie, ma delle vere e proprie pasticcerie dove assaggiare i tradizionali croissant più molte altre leccornie. Altri dolci degni di un assaggio sono:

  • Ile Flottante: sono gli albumi d’uovo montati e zuccherati fatti cuocere nell’acqua, che vengono solitamente serviti con panna e salsa al caramello;
  • Tarte tatin: è la torta di mele rovesciata, solitamente servita con una pallina di gelato alla vaniglia;
  • Macarons: sono dei dolcetti molto simili alle meringhe, ma a base di farina di mandorle e aromatizzati con cioccolato, fragola e via discorrendo;
  • Crepes: non si può lasciare la Francia senza aver mangiato le crepes, le quali vengono farcite con crema al cioccolato, marmellata di fragole, frutta e via discorrendo.