chiocciola

Negli ultimi anni si sente parlare sempre più insistentemente delle proprietà e dei benefici della bava di lumaca, ricca di sostanze che fanno bene in particolare alla pelle e ai capelli.
Pensare di lasciar “passeggiare” sul corpo o sul viso delle lumache forse non è l’immagine ideale per un risultato di bellezza eccezionale, ma è pur vero che tante creme la contengono, specie quelle con un effetto anti età.
La bava di lumaca è quella lasciata da questi piccoli animali che secernono una sostanza vischiosa e densa, la quale permette di combattere i segni del tempo e di migliorare l’aspetto dei capelli, in quanto fortemente nutritiva e con un potere rigenerante.
La ricerca scientifica, incuriosita probabilmente da tanto clamore, si è cimentata in ricerche che alla fine hanno anche confermato l’efficacia della bava di lumaca.

Le proprietà della bava di lumaca.

La bava di lumaca contiene vitamine (A, C, E), ma anche collagene, acido glicolico, elastina, allantoina che sono termini noti quando si parla di trattamenti di bellezza.
E’ la pelle quella ne beneficia maggiormente e in modo del tutto naturale. Le vitamine penetrano la cute nutrendola e combattendo i radicali liberi, che sono i primi responsabili della formazione delle rughe.
Il collagene è una sostanza che è prodotta naturalmente dal nostro corpo, ma che con il passare del tempo diminuisce, dando vita alle rughe. Lo stesso fa l’elastina per mantiene la pelle elastica e tonica, insieme all’azione combinata dell’acido glicolico.
L’applicazione di queste sostanze, se prese singolarmente, sono alla base di costosi trattamenti estetici, mentre con la bava di lumaca c’è un vero e proprio concentrato che aiuta a mantenere la pelle giovane più a lungo.

Il potere cicatrizzante della bava di lumaca

La bava di lumaca, oltre a essere utile per attenuare le rughe, può essere usata in tutti quei casi in cui è necessario camuffare e attenuare cicatrici dovute a traumi, punti di sutura, scottature.
Il potere cicatrizzante agisce in modo “riempitivo” e attenua anche i segni delle smagliature, uniformando la pelle che è soggetta alle lentiggini. Le smagliature come molti sanno, sono tra gli inestetismi più difficili da combattere, eppure la bava di lumaca riesce anche in questo.
Il segreto è la combinazione di sostanze del tutto naturali che riescono a penetrare gli strati suberificali della pelle e in parte e rigenerarla, restituendo elasticità, morbidezza, tonicità, luminosità e soprattutto giovinezza.
Tra gli inestetismi che si possono curare con la bava di lumaca ci sono anche le irritazioni della pelle, come eczemi e scottature da raggi solari e l’acne, che è un processo infiammatorio a volte invasivo e invalidante per l’aspetto estetico.
La bava di lumaca ha proprietà lenitive, che sono molto utili per combattere buona parte degli arrossamenti anche per strofinio, tra le pieghe della pelle.
La bava di lumaca può essere usata anche sui capelli per restituire corposità e lucentezza.